30 anni di Piazza Statuto Mod, con i Secret Affair in concerto

30 ANNI DI PIAZZA STATUTO MOD
con i SECRET AFFAIR in concerto
Prima data assoluta italiana per la band culto del revival modernista
in formazione originale (Ian Page e Dave Cairns!).
A partire dalle 18.00 mostra di fotografie, volantini manifesti e fanzines
su 30 anni di modernismo a Torino

Sabato 20 Novembre 2010
Hiroshima Mon Amour, Torino

dalle ore 18.00, inizio concerto ore 22.00, ingresso 12.00 euro

1980. Il successo dei gruppi ska 2Tone come Madness, Specials, Selecter e Bad Manners e la dirompente uscita nei cinema del film “Quadrophenia”, sanciva in Italia la scoperta del movimento Mod. A Torino furono in parecchi a scoprirsi appassionati allo stile di vita che per primo aveva saputo fondere cultura, estetica, musica e comportamenti di etnie provenienti da ogni parte del mondo. Essendo la “prima generazione“, i primi Mods erano quasi tutti minorenni e non avevano mezzi propri per gli spostamenti, erano quindi solo i tram e gli autobus a garantire la loro mobilità. Venne individuato un luogo nella città che fosse facilmente raggiungibile un po’ da ogni parte di Torino e zone limitrofe e quel luogo fu piazza Statuto. Per la comodità delle panchine, i portici che potevano proteggere anche in caso di pioggia e il fatto che le auto non potessero transitare, venne scelto il giardinetto antistante Palazzo Paravia, esattamente davanti al numero civico 18. Da allora,quel preciso luogo di piazza Statuto, tutti i sabato pomeriggio più varie sere in settimana, è il luogo di ritrovo dei Mods di Torino.

Presenti in ogni circostanza necessaria nel territorio, organizzati per informare e propagandare il Modernismo in ogni forma: dalle pubblicazioni indipendenti, ai programmi radiofonici alla rete, i Mods di piazza Statuto organizzano regolarmente appuntamenti musicali in città e in tutta Italia, raduni scooteristici, concerti e incontri legati alla cultura Modernista.

Sicuramente la realtà mod più attiva e organizzata in Italia,è da considerare una delle più importanti del mondo intero, ha saputo negli anni evolversi ed aggiornarsi al passo con i tempi. Attualmente sono presenti in piazza quattro generazioni, dai quasi cinquantenni del primo revival dell’80 ai sedicenni che frequentano attualmente le scuole medie superiori, tutti accomunati nella passione per la black-music, l’eleganza, gli scooters d’epoca e soprattutto la voglia di “essere qualcuno per quello che si è e non per quello che si ha”.

IL 30° COMPLEANNO DI PIAZZA STATUTO – 20 novembre 2010

Sarà festeggiato all’HMA di via Bossoli 83 Torino con una mostra di fotografie, fanzines, manifesti e volantini che ripercorreranno i 30 anni di Modernismo a Torino.

Ci sarà la presentazione dei libri “Mod Generations” di Tony Face Bacciocchi (papà dei Mods Italiani) e “MOD. Vita pulita in circostanze difficili” di Terry Rawlings, edizione italiana a cura di Luca Frazzi con la partecipazione di entrambi gli autori.

Alle 22 sarà la volta del concerto dei SECRET AFFAIR la band più di culto in assoluto per i Mods del primo revival a livello internazionale, per la prima volta in Italia in formazione originale, un evento di portata storica degna dell’importanza della ricorrenza.

Condividi.