Alessio Bertallot “Tracce” : in 4 cd il meglio della musica del momento

Verranno pubblicati in contemporanea il 22 giugno, su quattro cd divisi per genere e disponibili singolarmente, i brani selezionati da Alessio Bertallot tra le migliori proposte del panorama musicale del momento compreso tra la Black Music e l’Elettronica, la Dance Alternativa e  il Nu Jazz.  Questo nuovo progetto discografico di Alessio Bertallot è unico nel suo genere, originale nella concezione, nei contenuti musicali e nella realizzazione finale. Le quattro ‘categorie’ di cui “Tracce” si compone sono: “Chill”, “Hip Hop”, “Nuova Elettronica” e “Dubstep”. 

Così Alessio Bertallot presenta le sue “Tracce” musicali:
“Pensate a come la Rete ha cambiato il nostro approccio con la musica e l’arte del DJ: nell’era A/I (ante – internet) passavo ore nei negozietti specializzati per dj, di Londra o New York , per portare in Italia la musica nuova. Ora, P/I, passo le ore davanti al computer, perché tutto è a portata di click, ma niente è importante, perchè è troppo. Per reazione, cresce l’importanza dei collettori di contenuti, di una guida nella jungla, dello scopritore di tracce, per tutti quelli che vogliono seguire. E sentire. Il futuro non sarà nell’accumulare, ma nel sapere scegliere il meglio.

Ecco questo è il concetto alla base di questa serie di uscite discografiche che abbiamo chiamato”Tracce”: nel panorama musicale compreso fra la Black Music e l’Elettronica, fra la Dance Alternativa e il Nu Jazz, selezionare il meglio del presente, organizzandolo per categorie, sentieri, gesti che spiegano la musica per accostamenti ed emozioni anziché attraverso le parole. “Tracce” concentra il suo focus sulla cronaca, anziché la storia della musica, cercando di dare la sensazione di quello che sta accadendo. Ecco perché le Tracce sono proposte dichiarando solo il genere e la quantità, quasi si acquistassero a “peso”, come i prodotti freschi al mercato. Ma stare sulle tracce della contemporaneità musicale non dà tempo per scriverne una visione storica. Ecco perché non presentare questi Ep con le solite copertine, ma con rapide informazioni scritte di mio pugno, come ancora si usa nei negozi per dj, che a dispetto dei tempi, sopravvivono a testimoniare una “misura d’uomo”, una calligrafia ingenua perchè schietta, della musica che potrebbe riempire la nostra vita, senza soffocarla.”

Parte del contenuto dei quattro cd della serie “Tracce” sarà disponibile nell’applicazione per iPhone e iPodTouch  WEBertallot, interamente curata da Alessio Bertallot.  Primo tra i deejay italiani, Bertallot ha sperimentato un’applicazione per iPhone e iPodTouch in cui riunisce e tiene costantemente aggiornate 11 playlist che orbitano intorno alla scena musicale in cui è da anni il punto di riferimento. Il successo è stato immediato e consistente, tanto che l’applicazione, realizzata da K+ e lanciata lo scorso aprile, risulta tra le più scaricate. 

http://webertallot.com/

 

Condividi.