Andrew Bird Break It Yourself a marzo

Il nuovo album di Andrew Bird, intitolato “Break It Yourself“, uscirà il prossimo 6 marzo 2012 per Bella Union. Il disco segue il predecessore “Noble Beast” del 2009, che aveva contribuito ad estendere ancor di più la tavolozza musicale del violinista, polistrumentista e compositore americano, ormai celebre per la sua abilità nel rifuggire i luoghi comuni e sintetizzare in una miscela unica formata da indie rock, folk e baroque pop una sorta di moderna musica da camera. Pensata per il Ventunesimo secolo. Potete vedere la copertina di “Break It Yourself” qua sotto.

“Break It Yourself” è stato prodotto da Bird stesso, e registrato nella sua fattoria in Illinois vicino alle rive del Mississipi. Qua sotto potete leggere la tracklist:

1. Desperation Breeds…
2. Polynation
3. Danse Caribe
4. Give it Away
5. Eyeoneye
6. Lazy Projector
7. Near Death Experience Experience
8. Behind the Barn
9. Lusitania
10. Orpheo Looks Back
11. Sifters
12. Fatal Shore
13. Hole in the Ocean Floor
14. Belles


Condividi.