Aphex Twin, il nuovo album “Syro” annunciato sul deep web

aphex-twin-nuovo-album-syro

Gli indizi che qualcosa stesse per muoversi in casa Aphex Twin erano giunti durante il weekend: un logo impresso sulle strade di Manhattan, a New York, e un dirigibile marchiato Aphex Twin riportante la data 2014 in volo sopra i cieli di Londra.
Nessuna sorpresa dunque che oggi arrivi l’annuncio di un nuovo lavoro di Richard David James, in arte Aphex Twin, il musicista inglese che dal 2001 non pubblicava più alcun album sotto il suo pseudonimo.

Poco più di un’ora fa l’artista ha twittato sul suo profilo ufficiale un link dal dominio .onion, raggiungibile unicamente tramite Tor e che conduce ad una pagina del Deep Web o Web sommerso, ovvero quella parte di contenuto del World Wide Web invisibile ai motori di ricerca.

Quello che appare sono i dettagli di un nuovo album, che uscirà entro la fine dell’anno, intitolato “SYRO” e accompagnato da una tracklist, visibile nell’immagine in basso immortalata da Stereogum, e da una foto che potrebbe essere l’artwork del disco.

aphex-twin-nuovo-album-syro-1

Se una parte dell’enigma pare essere svelata, c’è forse da attendersi qualche altrettanto criptico indizio per rivelare i dettagli completi di questa nuova produzione firmata Aphex Twin?

Tracklist e artwork di “Syro”

aphex-twin-nuovo-album-syro-2

1. minipops 67 (source field mix)
2. XMAS_Eve10 (thanaton3 mix)
3. produk 29
4. 4 bit 9d epi+e+6
5. 180db_
6. CIRCLONT6A (syrobonkus mix)
7. fz pseudotimestrech+e+3
8. CIRCLONT14 (shrymoming mix)
9. syro u473t8+e (piezoluminescence mix)
10. PAPAT4 (pineal mix)
11. s950tx16wasr10 (earth portal mix)
12. aisatsana

Condividi.