Arctic Monkeys Si inizia a parlare di quinto album

Arctic Monkeys

Si fanno insistenti nelle ultime ore alcune indiscrezioni che danno per certo l’inizio, nel corso delle prossime settimane, delle registrazioni del successore di “Suck It And See“, l’ultimo album degli Arctic Monkeys uscito lo scorso anno. Gli inglesi avrebbero infatti scelto di lavorare presso i californiani Joshua Tree, studios discografici di proprietà di Josh Homme dei Queens Of The Stone Age, ripetendo l’esperienza già vissuta durante i lavori per la stesura di “Humbug“.

Il rumor, diffuso da un account Twitter statunitense non ufficiale, non è stato al momento smentito e in caso di verità farebbe slittare l’uscita del quinto album a 2013 inoltrato: al momento, infatti, Homme è impegnato proprio con il nuovo disco dei Queens Of The Stone Age. Infine, l’affermazione diffusa da ArcticMonkeysUS, che potete leggere qui sotto, è in contrasto con quanto sperato dallo stesso Alex Turner in una recente intervista: il cantante/chitarrista, infatti, vorrebbe tornare a lavorare nella sua Sheffield.

Condividi.