Arisa al Festival di Sanremo con le sorelle Marinetti

Riceviamo e pubblichiamo.

ARISA ritorna al Festival di Sanremo dopo il successo dello scorso anno con un originale brano intitolato “Malamorenò”. Fedele alla sua passione per lo “swing” e per la musica degli anni ’30 e ‘40, ARISA sarà accompagnata sul palco, per tutte le serate del Festival, dalle SORELLE MARINETTI.

Il progetto “Le Sorelle Marinetti” è nato da un’idea di Giorgio Bozzo; arrangiamento, preparazione vocale, direzione artistica a cura di Christian Schmitz.
Si tratta di teatro musicale finalizzato a un recupero filologico di musica jazz, swing e da ballo italiana degli anni ’30 e ’40. Il progetto ha debuttato nel marzo 2008 ed è già stato in stagione in una ottantina di teatri italiani.
Le Sorelle Marinetti sono: TURBINA MARINETTI (Nicola Olivieri, 44 anni, attore e corista lirico), MERCURIA MARINETTI (Andrea Allione, attore, cantante e coreografo – cura le coreografie dello spettacolo) e SCINTILLA MARINETTI (Marco Lugli, cantante e attore, diplomato ai Filodrammatici)

“Malamorenò” (scritto da Giuseppe Anastasi) fa parte dell’album in uscita il 19 febbraio per Warner Music e che prenderà il titolo dal brano sanremese.

Dopo l’affermazione sanremese (primo posto nella sezione Proposte e Premio della Critica) durante il festival 2009, per Arisa ci sono stati altri riconoscimenti prestigiosi. A maggio 2009 è stata a Trieste fra i protagonisti dei TRL Music Awards di Mtv dove ha ricevuto da Elisabetta Canalis il disco d’oro per l’album “Sincerità”. In giugno si è esibita all’Arena di Verona nei Wind Music Awards dove viene premiata dall’associazione dei discografici come giovane rivelazione dell’anno.
L’estate 2009 è dedicata soprattutto all’attività live: in aprile ha iniziato un lungo tour e il 21 giugno ARISA si è esibita allo stadio San Siro di Milano nel concerto benefico “Amiche per l’Abruzzo” ideato da Laura Pausini.
L’anno si è chiuso con l’ennesimo prestigioso riconoscimento del talento di ARISA: “Sincertità” è al secondo posto (preceduta dal brano benefico “Domani 21/04.2009”) nella classifica delle canzoni più scaricate dell’intero 2009.

Condividi.