Avenged Sevenfold In studio per registrare il successore di Nightmare

Gli Avenged Sevenfold hanno confermato che saranno in studio dal mese di gennaio per le registrazioni del successore di “Nightmare, il loro ultimo album uscito nel 2010. L’annuncio è stato fatto dal cantante M Shadows alla rivista inglese NME, definendo anche quasi pronte le canzoni: “La direzione del disco sarà più orientata al groove rispetto al passato, con grandi riff. Il nostro nuovo lavoro sarà così: ogni brano avrà un gran riff e in esso sarà presente del groove“.

Gli Avenged Sevenfold hanno pubblicato un inedito nel corso del 2012: si intitola “Carry On” ed è stato incluso nella colonna sonora del videogame “Call Of Duty Black Ops II”, del quale il frontman è un dichiarato fan.

Condividi.