Azealia Banks Pubblica una cover di Barely Legal dei The Strokes

azealia banks

Azealia Banks conferma la sua iperattività artistica pubblicando tramite il social network Soundcloud una cover di “Barely Legal“, traccia presente nel fortunato debut album dei The Strokes “Is This It”. Il ritorno della Banks arriva a pochi giorni dalla sua cover di “Harlem Shake”, oggetto di controverse piuttosto pesanti iniziate dallo stesso produttore Baauer, e la vede rivoluzionare letteralmente uno dei brani della rock band newyorkese: messo da parte il garage rock, infatti, il tutto viene riproposto con delle basi di sintetizzatori e basi di drum machine. Inoltre, la cover di “Barely Legal” è uno dei pochi brani nei quali lei preferisce mettere da parte il rap, mostrando le sue doti canore.

Il brano conferma il fatto che la Banks preferisca pubblicare singoli piuttosto che un disco intero: con quel “Broke With Expensive Taste” che ormai sembra destinato a diventare il “Chinese Democracy” della musica pop (annunciato per settembre 2012, slittato a febbraio 2013), al quale potrebbe seguire un altro disco già nel 2013, la giovane artista ha infatti confermato l’uscita del nuovo singolo “Yung Rapunxel” per il prossimo 26 marzo.

Condividi.