Babyshambles: il 19 giugno 2010 a Ferrara, per la loro unica data italiana

Il Comune di Ferrara, la Regione Emilia-Romagna e Ferrara Sotto Le Stelle
sono orgogliosi di presentare l’unica data italiana dei Babyshambles

Sabato 19 Giugno 2010
Ferrara – Piazza Castello
Ferrara Sotto Le Stelle
Apertura porte ore 19.00
Inizio concerti ore 20.30
Ticket € 30,00 + d.p. fino al 17 Marzo 2010
Ticket € 35,00 + d.p. dal 18 Marzo 2010

Prevendite attive da Mercoledì 17 Febbraio 2010 sui circuiti
Ticketone , Greenticket, Vivaticket e rivendite abituali

 

Finalmente tornano in Italia i Babyshambles, il 19 Giugno a Ferrara.
Unica data italiana per la band di Pete Doherty nella splendida cornice di Piazza Castello per la rassegna Ferrara Sotto le Stelle.
Atteso prima dell’estate 2010 un nuovo Ep dei Babyshambles, apripista del seguito di ‘Shotter’s Nation’ in uscita nel corso del 2010.

Presto saranno svelati i nomi degli special guest che apriranno il concerto dei Babyshambles.

Nessuna band negli ultimi anni è riuscita a dividere il pubblico quanto i Babyshambles. Sono una delle band più chiacchierate e amate degli ultimi anni, autentici portavoce del british sound e rappresentanti dello status di rockstar come pochi altri gruppi moderni. A quasi tre anni di distanza dalla pubblicazione di ‘Shotter’s Nation’ Pete Doherty e soci hanno suonato ovunque nel mondo e fatto crescere la propria popolarità.

La band composta da Pete Doherty, Drew McConnel, Mick Whitnall e Adam Ficek è in procinto di pubblicare un nuovo album, il terzo della carriera. Ancora senza nome la terza prova a nome Babyshambles è attesa per il 2010, e la band è chiusa in studio di registrazione per lavorare sul disco ed un nuovo Ep in uscita prima dell’estate. L’album sarà influenzato da suoni old school e richiami al post punk britannico, vista la grande mole di strumentazione vintage acquistata dalla band nel corso del 2009 – come dichiarato da Pete Doherty al settimanale musicale NME.

Pete Doherty, leader indiscusso della band, incarna totalmente il ruolo della rock star con tutti gli eccessi che questo ruolo comporta, ma anche con tutti i meriti che quotidianamente i fan gli elargiscono. Mentre la band continua a fare concerti e sembra sempre più affiatata i membri del gruppo hanno registrato dei side project (nessuno scioglimento all’orizzonte, solo la voglia di provare nuove esperienze). Pete ha pubblicato e ottenuto un ottimo riscontro di critica e pubblico con il suo primo album solista, Adam Ficek ha pubblicato un album con i suoi Roses Kings Castles e il bassista Drew accompagnato da altre star della scena inglese ha registrato il debutto dei Mongrel.

Pete Doherty è stato corpo e mente dei The Libertines, capaci in due anni di collezionare un’enorme quantità di copertine, di eccitare il gossip e di rinverdire i fasti dolorosi della triade droga-sesso-rock’n’roll.

Su Pete Doherty e gli Shambles si potrebbe dire di tutto, ma la cosa certa è che abbiano segnato per sempre l’immaginario rock moderno.

Info:
www.babyshambles.net
www.myspace.com/babyshamblesofficial

Info:
www.GRINDINGHALT.IT
Tel. +39 06 45436395
info@grindinghalt.it

 

Condividi.