Barbara Monte racconta l’esperienza artistica vissuta con Andrea Bocelli

BARBARA MONTE ha duettato con ANDREA BOCELLI in Egitto davanti alle suggestive Piramidi del Cairo (scenario ambìto dai più grandi artisti internazionali). Il Maestro, infatti, colpito dall’ascolto in radio del primo singolo di Barbara contenuto nell’omonimo Ep “Mare senza memoria”, ha pensato subito di contattare la giovane cantante per questa importante avventura.

«All’inizio non ci credevo – racconta Barbara Monte –  pensavo fosse uno scherzo. A metà settembre però sono stata ricontattata dal suo staff che mi ha parlato del duetto al Cairo e mi ha inviato le due canzoni che avrei dovuto cantare con lui, “The Prayer” e “Il Canto della Terra”. Il giorno stesso sono entrata in studio a registrare le tracce e, quando mi hanno detto che andavano bene, sono andata a casa di Andrea Bocelli per provarle insieme a lui».

Barbara è partita qualche giorno dopo per il Cairo e la sera del 25 settembre è salita sul prestigioso palco con Andrea Bocelli, chiudendo insieme a lui il concerto con la canzone “Il canto della terra”, esibizione che ha ricevuto la standing ovation del pubblico. Richiamati quindi a gran voce, il tenore e Barbara Monte sono tornati sul palco e hanno eseguito il bis con “The Prayer”.

«E’ inutile dire che ero emozionatissima – spiega Barbara Monte riguardo al concerto – tanto che durante gli acuti stritolavo la mano ad Andrea Bocelli. Lui è una persona molto umile, un vero grande artista che mostra sempre un approccio puro alla musica. La cosa che più mi ha colpito di Andrea Bocelli – continua Barbara Monte – è la gioia che mette nel canto: un insegnamento che porterò sempre con me».

Il brano “Mare senza memoria” dà il titolo all’Ep della cantante piemontese uscito lo scorso 29 giugno (CMP ITALY/EDEL, la distribuzione digitale è affidata invece a Believe Digital) e fa da colonna sonora alla campagna nazionale 2010 dell’E.N.P.A (Ente Nazionale Protezione Animali) contro l’abbandono degli animali. Il ricavato derivato dal download digitale e dalla vendita del brano è devoluto interamente all’E.N.P.A.

Barbara Monte nasce a Gavi, in provincia di Alessandria, venticinque anni fa e si avvicina sin da bambina al mondo della musica studiando il violino. Nel 2005 si trasferisce a Milano e comincia la collaborazione con CMP, etichetta discografica indipendente. Nel novembre 2006 esce il suo primo singolo “Lacrima” seguito nell’estate 2007 dal secondo singolo “Olio”. Sempre nell’estate 2007 Barbara apre l’unico concerto in Italia di Melanie C (ex Spice Girls) a Giffoni Film Festival e a capodanno canta con Nek a Palermo. Nello stesso anno collabora con Pino Donaggio per la colonna sonora “Milano/Palermo. Il Ritorno”. Nell’estate del 2008 entra nei primi 10 posti della classifica I-Tunes con il brano “Il respiro di te” che inoltre sarà la colonna sonora della fiction televisiva “Fidati di me” con Virna Lisi. Il suo primo cd esce nel novembre del 2008 con il nome “Dai fuoco ai miei papaveri”, album che è accompagnato dal singolo “Tentami” il cui video, diretto da Gaetano Morbioli, è l’unico mai girato nella casa di Giulietta e Romeo a Verona.

www.barbaramonte.comwww.myspace.com/barbaraworld

Condividi.