Beady Eye, Liam Gallagher annuncia lo scioglimento del gruppo

beady-eye-liam-gallagher-scioglimento

Con un tweet dal suo account ufficiale, Liam Gallagher pone fine alla storia dei Beady Eye“Non esistono più”, dice semplicemente il frontman, ringraziando i fan per il supporto.

Fondati da Liam dalle ceneri degli Oasis, insieme a Gem Archer e Andy Bell, i Beady Eye avevano pubblicato due album, e dopo il tour di support a “BE” del 2013 – tra l’altro parzialmente annullato per problemi di salute di Archer – non c’erano state più notizie riguardanti nuovi progetti.

Di poco fa il tweet incriminato dove Gallagher chiude il suo ultimo percorso, davanti all’incredulità di chi ancora era in attesa di notizie per un terzo disco. E con una reunion degli Oasis sempre più improbabile, chissà che Liam non decida di intraprendere una carriera solista sulla scia del fratello Noel, che con due album all’attivo è il Gallagher uscito meglio dallo spaccamento della storica band.


Condividi.