Billy Cobham giovedì 4, venerdì 5, sabato 6 marzo in concerto al Blue Note Milano

BILLY COBHAM

GIOVEDì 4, VENERDì 5 E SABATO 6 MARZO

in concerto AL BLUE NOTE MILANO

Presenta in anteprima il suo nuovo album Palindrome

Giovedì 4 la Direzione del locale gli conferirà

il “Premio Blue Note 2010”

Giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 marzo il Blue Note Milano (via Borsieri, 37) ospiterà il concerto di BILLY COBHAM, che si esibirà in concerto con Jean-Marie Ecay (chitarra), Fifi Chayeb (basso), Christophe Cravero (tastiere e violino), Camelia Ben Nasur (keyboards) e Junior Gill (steel pan).

In occasione del primo dei sei concerti la direzione del Blue Note Milano assegnerà il premio Blue Note 2010 a Billy Cobham. La motivazione: “Billy ha un rapporto speciale con il pubblico del Blue Note di Milano e fin dal 2003 è stato presente con i sui diversi progetti nella programmazione del locale. Ogni suo concerto sul palco del Blue Note è una nuova occasione per apprezzare il talento di questo straordinario batterista e la sua importanza nel mondo della musica Jazz”.

Il Premio Blue Note è un riconoscimento che il locale assegna a musicisti, autori, scrittori, giornalisti o personaggi operanti nel settore musicale che lavorano per la divulgazione della musica, e che tutti i giorni vivono la musica per farla conoscere al grande pubblico. Nella sua breve ma intensa storia, il Blue Note di Milano ha ospitato i più importanti musicisti del mondo del jazz.

Il premio viene consegnato una volta al anno per la ricorrenza dell’anniversario dell’apertura del Blue Note nel mese di Marzo 2003.

Per la serata di giovedì gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.00, mentre per le serate di venerdì e di sabato gli spettacoli saranno alle 21.00 e alle 23.30 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 02 69 01 68 88). Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti ogni concerto è di 32,00 euro (prezzo “advance”) mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è di 37,00 euro (prezzo “door”). E’ previsto inoltre uno sconto del 40 % sul prezzo “door” (prezzo del biglietto scontato pari a 22,20 euro) per i clienti in pensione oltre i 65 anni. I biglietti Speciale Pensionati e Speciale Giovani, possono essere acquistati esclusivamente presso il Box Office del Blue Note nei normali orari di apertura.

Riconosciuto come il più importante batterista jazz-fusion per la sua potenza e tecnica percussiva, Billy Cobham ha raggiunto l’apice della fama a metà degli anni Settanta divenendo uno dei batteristi più acclamati nell’ambito jazz, fusion e rock. Billy Cobham torna al Blue Note con una band variegata e multietnica, nella quale spiccano i nomi e le inconfondibili sonorità di Jean-Marie Ecay alla chitarra, Fifi Chayeb basso, Christophe Cravero al violino e le tastiere, Camelia Ben Nasur alle tastiere e l’immancabile Junior Gill agli steel pan.

Il Blue Note Milano mette a disposizione dei suoi clienti una attenta politica di prezzi. È possibile, infatti, acquistare il biglietto entro le due ore precedenti il concerto con un prezzo “advance”, minore rispetto al prezzo “door” di chi acquista il biglietto direttamente alla porta. E’ previsto inoltre uno sconto del 40% sul prezzo “door” per i clienti in pensione oltre i 65 anni (tutti gli spettacoli) e per i giovani sotto i 26 anni (secondi spettacoli e spettacolo unico della domenica). I biglietti Speciale Pensionati e Speciali Giovani possono essere acquistati esclusivamente presso il Box Office del Blue Note nei normali orari di apertura.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com; chiamando l’infoline oppure direttamente presso il box office del locale. Da settembre 2009 il nuovo numero dell’infoline è 02 69 01 68 88, e l’orario dell’infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: Martedì-Sabato dalle 14.00 alle 24.00 e domenica dalle 19.00 alle 22.00. Il Blue Note è a Milano in via Borsieri, 37 : MM 2 Garibaldi – MM3 Zara Tram: 4, 11, 7 – Bus 82, 83.

Condividi.