Bleeding Through Annunciano lo scioglimento

Con un comunicato sul portale specializzato Blabbermouth, i Bleeding Through hanno annunciato lo scioglimento dopo quattordici anni di carriera, confermando i rumor sull’argomento che iniziarono a circolare la scorsa settimana. A parlare è il frontman Brandan Schieppati: “Quando hai del successo facendo qualcosa che ami, non pensi mai al dover scrivere un annuncio che ciò sta per finire. Bene, il sogno che abbiamo avuto come Bleeding Through sta terminando. Penso di parlare anche per gli altri componenti dicendo che abbiamo finito nel migliore dei modi possibili: ora abbiamo impegni più importanti, come matrimoni e figli a cui badare. Non possiamo più dedicare anima e corpo al progetto“.

Formati nel 1999, la band ha pubblicato sette dischi e due dvd, promossi con dei lunghi tour mondiali; l’ultimo capitolo è “The Great Fire“, uscito nel 2012. Non è da escludere, infine, un farewell tour che vedrà i Bleeding Through protagonisti anche in Europa.

Bleeding Through – Anti-Hero on MUZU.TV.

Condividi.