Bob Sinclair: piatto forte della seconda serata Lignano Dance and Festival il 13 agosto

Lignano Dance and Festival ritorna… Dopo il primo appuntamento andato in scena sabato 31 luglio con alcuni tra i nomi più in voga del djing mondiale, quali Steve Aoki, Crookers e Joachim Garraud, cresce costantemente l’attesa per il secondo appuntamento della rassegna danzereccia lignanese. Venerdì 13 agosto il palco della Spiaggia del Kursaal ospiterà, a grande richiesta, il ritorno del re mondiale della consolle, BOB SINCLAR, che tre estati fa diede il là alla manifestazione che sta consacrando di fatto Lignano a capitale internazionale della musica dance.

Christophe Le Friant, conosciuto da tutti come BOB SINCLAR, è un produttore discografico e disc jockey francese. L’artista transalpino, recentemente premiato come “The World’s Best DJ”,dopo aver suonato nei principali locali di tutto il mondo, ha conquistato definitivamente anche gli italiani e non solo gli amanti del dance-floor, grazie alla strepitosa perfomance dello scorso febbraio sul palco del Teatro Ariston, in occasione del 60° Festival di Sanremo, la principale rassegna musicale nazionale.

La carriera di BOB SINCLAR prese il via nel lontano 1986 a Parigi, sua città natale, quando il giovanissimo ragazzo francese iniziò a proporre dei sound funky e hip – hop, facendosi soprannominare Chris The French Kiss. La carriera di BOB inizia a prendere forma nel 1998, quando viene pubblicata la prima vera hit “Gym Tonic”, frutto di una partecipazione con Thomas Bangalter dei Daft Punk, che anticipa l’uscita dell’album d’esordio “Paradise”. Due anni dopo Sinclar incontrò DJ mikik con il quale fondò la Yellow Productions, casa discografica basata inizialmente sulla musica soul, hip – hop e fesa jazz, ma direttasi presto verso la musica house. La personalità di BOB SINCLAR era basata sul personaggio di Bob Saint – Clair, interpretato da Jean Paul Belmondo nel film “Come si distrugge la reputazione del più grande agente segreto del mondo” di Philippe de Broca del 1973.
Nel 2001 arriva il secondo album “Champs Elysées”, che vanta la collaborazione del leggendario cantante disco James D-Train Williams, nella realizzazione dell’ascoltatissimo pezzo “Got to be free”.
Due anni più tardi viene pubblicato il terzo lavoro di Sinclar intitolato “III” che grazie all’appoggio di Alain Wisniak, co-autore dei maggiori successi di Cerrone, ottiene successo e visibilità in tutto il vecchio continente, lanciando ai vertici delle classifiche i due brani “The Beat Goes On” e “Kiss My Eyes”. La vera svolta della carriera di BOB SINCLAR avvenne nel 2005 con l’avvicinamento al sound pop e la creazione del singolo “Love Generation”, che diventa dapprima la canzone più trasmessa e ballata dell’estate e colonna sonora dei Mondiali di Calcio “Germany 2006”. La quarta fatica discografica “Western Dream” vende oltre un milione di copie in tutto il mondo, volando in vette alle classifiche mondiali ed in particolar modo della chart Billboard americana. Oltre a “Love Generation”, vengono estratte anche “World Hold On” e “Rock This Party”, autentici successi on air in tutti I network radiofonici. L’ascesa di Bob Sinclar non trova ostacoli ed anche nel 2007 il suo nuovo album “Soundz of Freedom” si afferma sulla scena musicale a livello mondiale. “Tennessee”, “Together” e “Sound of Freedom” i tre singoli più ascoltati del disco. Il 16 maggio dello stesso anno BOB viene chiamato ad esibirsi in Place de la Concorde, in onore della vittoria di Nicolas Sarkozy, nuovo Presidente francese. Nel 2009 viene pubblicato “Born In 69”, sesto album che ha visto un lavoro di oltre un anno e conta sulla collaborazione di star planetarie, quali Steve Edward, Sugarhill Gang, Kevin Lyttle e Tony Rebel. Il nuovo lavoro segna un ritorno alle musicalità reggae e reggaeton da lui reinterpretate in chiave discotecara. Il 12 marzo 2010 vede la luce il settimo ed ultimo album di BOB intitolato “Made in Jamaica”, una raccolta dei suoi più grandi successi remixati e riagganciati in chiave reggae. L’inedito contenuto nel progetto si chiama “I Wanna” e vanta la presenza vocale di Shaggy, il celebre cantante giamaicano.

I biglietti per l’imperdibile appuntamento sono ancora disponibili nelle prevendite autorizzate Azalea Promotion, Box Office e sul circuito online Ticket One (www.ticketone.it)

PREZZO DEL BIGLIETTO:
Ingresso in prevendita     € 23.00
Ingresso in cassa la sera del concerto   € 25.00

L’evento, organizzato da TKC, Kursaal Club e Azalea Promotion, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e la Città di Lignano Sabbiadoro, è inserito all’interno di “Music & Live”, la campagna promozionale promossa dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dall’agenzia regionale TurismoFVG (per info www.turismo.fvg.it – tel. 800 016044)

Per maggiori informazioni:
AZALEA PROMOTION, tel. 0431 510393 – www.azalea.it – info@azalea.it
KURSAAL CLUB, tel. 800 178702 – www.kursaallignano.it – info@kursaallignano.it

Condividi.