Bruce Springsteen Dedica tutto Born To Run all’attore James Gandolfini

Bruce Springsteen ha scelto di suonare tutto il suo album Born To Run all’interno di un vero e proprio tributo all’attore James Gandolfini, deceduto a Roma nella giornata di ieri a 51 anni. Come già avvenuto a Padova a fine maggio, il Boss sceglie di omaggiare il deceduto artista con l’intera esibizione uno dei suoi album più affermati all’interno del suo concerto tenutosi ieri sera alla Ricoh Arena di Coventry. Gandolfini era legato ad una profonda amicizia con il musicista della E Street Band Steven Van Zandt, con il quale lavorò nella serie televisiva The Sopranos.

E’ proprio Van Zandt ad aver rilasciato tramite Twitter, a pochi minuti dalla notizia, uno dei messaggi di cordoglio più toccanti arrivati dal mondo della musica e del cinema: “Ho perso un fratello e un migliore amico. Il mondo ha perso uno dei più grandi attori di sempre“.

Bruce Springsteen tornerà in Italia a Roma il prossimo 11 luglio per la quarta e ultima data del suo tour nazionale.

Condividi.