Bullet For My Valentine Milano 2014, la probabile scaletta del concerto

bullet-for-my-valentine-milano-2014-scaletta-concerto

I Bullet For My Valentine hanno da sempre diviso il pubblico. In occasione del loro concerto di Milano del 13 febbraio 2014, alcuni si sbatteranno alla grande con Matt Tuck e compagni per celebrare degnamente la vigilia di un San Valentino Metal come pochi altri; altri continueranno a vedere nel quartetto gallese una delle band più sopravvalutate del (post)metalcore del nuovo millennio, capostipiti della schiera delle “boy band coi chitarroni“.

Difficile dare torto a una o all’altra compagine: se è vero che dopo il clamoroso debutto “The Poison“, i lavori successivi si sono contraddistinti più per un progressivo calo di ispirazione (diventato intollerabile sull’ultimo mezzo fiasco “Temper Temper“) che per un’effettiva qualità delle canzoni, è altrettanto innegabile che la loro capacità di proporre melodie e cori irresistibili, uniti a riff d’ispirazione classic/thrash e ritmi sostenuti, ha permesso al gruppo di conquistare platee oceaniche nel Regno Unito, luogo dove da anni i BFMV occupano posizioni altissime nelle bill dei più importanti festival all’aperto.

>>> I migliori dischi metalcore degli anni duemila

L’inversione di tendenza fatta registrare con il singolo “Raising Hell” potrebbe far ben sperare i fan della prima ora, mentre allo stesso tempo i detrattori avranno la più facile delle occasioni per accusare la band di un eccessivo paraculismo: si cerca di ritornare alle origini e a un impatto maggiormente heavy e diretto, visti i deludenti risultanti della svolta iper melodica e ruffiana inaugurata con “Fever” nel 2010, successore all’epoca dell’interessantissimo “Scream Aim Fire“.


I Bullet non passano in Italia con un tour da headliner dal 2010, mentre si sono fatti vedere più recentemente lo scorso giugno a Milano di spalla ai Korn. La loro performance all’Ippodromo del Galoppo fu tutto tranne che esaltante e coinvolgente. Li attendiamo quindi sul palco dell’Alcatraz per un pronto riscatto, benché difficilmente potranno avere lo stage messo in mostra durante l’ultimo tour UK (date un’occhiata al video qui sotto).


Scaletta concerto Bullet For My Valentine 2014

Raising Hell
Scream Aim Fire
Your Betrayal
All These Things I Hate (Revolve Around Me)
4 Words (To Choke Upon)
Temper Temper
The Last Fight
Bittersweet Memories
Guitar Solo
Dirty Little Secret
Hand of Blood / Room 409 / Hearts Burst into Fire / Begging for Mercy / Riot
Waking the Demon
Pleasure and Pain
Ace of Spades (Motörhead cover)
Tears Don’t Fall


Condividi.