Concerti 2012 Black Sabbath reunion previsti 100 milioni di sterline di guadagno

Concerti 2012 Black Sabbath Reunion

I Black Sabbath dovrebbero guadagnare circa 100 milioni di sterline grazie al loro reunion-tour del 2012. Infatti, secondo il magazine inglese People ogni membro della band potrebbe portare a casa circa 25 milioni di sterline a testa. Il leggendario quartetto di Birmingham ha annunciato la reunion della line-up originale (Ozzy Osbourne, Tony Iommi, Geezer Butler e Bill Ward), il conseguente tour del 2012 e la pubblicazione del nuovo disco durante una conferenza stampa tenutasi lo scorso 11 novembre (11/11/11) a Los Angeles, in cui erano presenti tutti i membri del quartetto. Inoltre, è stato confermato che saranno headliner il prossimo 10 giugno al Download Festival. Potete vedere il video integrale della conferenza stampa a questo link.


Durante la press conference, i Black Sabbath hanno rivelato che hanno già scritto “sette o otto” nuovi brani per il nuovo album, che dovrebbe essere pubblicato nell’autunno del 2012, dopo il loro show al Download e prima del tour mondiale. Il nuovo disco sarà il primo a vedere la presenza di Ozzy Osbourne dopo “Never Say Die!“, uscito nel 1978. Il lavoro sarà prodotto da Rick Rubin, anch’egli presente a Los Angeles. Il bassista Geezer Butler ha affermato che le nuove canzoni “sono molto simili, nel suono e nello stile, a quelle dei primi Sabbath. Quello che sta creando Tony è assolutamente brillante“.


Condividi.