Concerto Jovanotti crolla il palco un morto

LORENZO-JOVANOTTI-Mediolanum-Forum-Milano-10-May-2011-©-2011-RODOLFO-SASSANO-468x290

Un operaio ha perso la vita durante il crollo di un’impalcatura avvenuto verso le 14:00 di oggi pomeriggio al Palasport di Chiarbola (Trieste), mentre si stava lavorando per allestire il palco sul quale Jovanotti avrebbe dovuto esibirsi in concerto questa sera. Gli operai al lavoro erano una ventina: oltre alla morte di uno di essi, fino ad ora le fonti parlano di una decina di feriti, tre dei quali versano in gravi condizioni.

Secondo le prime testimonianze, i lavoratori stavano montando l’impianto luci e gli amplificatori, quando l’impalcatura utilizzata per terminare l’opera è collassata su se stessa, investendo gli operai, tanto che alcuni di essi si sono trovati intrappolati fra i tubi d’acciaio. Sono intervenuti i soccorsi che hanno trasportato le persone ferite in ospedale, mentre ora sul posto si trovano le forze dell’ordine nel tentativo di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Il concerto è stato ovviamente annullato.

Condividi.