Concerto The Kooks Milano 27 ottobre foto online

Un successo per certi versi inaspettato quello ottenuto dai The Kooks durante il loro concerto all’Alcatraz di Milano il 27 ottobre. Una data che ha fatto registrare il sold out con molti giorni d’anticipo e che ha visto in apertura di serata quei Morning Parade di cui tanto si parla bene negli ultimi mesi, benchè ad aprire le danze quando ancora il pubblico non era giunto per intero alla location sono stati i Molotov Jukebox. Luke Pritchard, leader dei Kooks, si dimostrerà in palla per tutto lo show, apparendo visibilmente soddisfatto per il locale tutto esaurito ed esaltato nel cantare i cavalli di battaglia del gruppo, da “Always where I need to be” a “Naive“.

Di seguito la scaletta che i The Kooks hanno suonato a Milano: Is it me?, Always where I need to be, Sofa song, Matchbox, Rosie, She moves in her own way, Killing me, Eskimo kiss, You don’t love me, Seaside, Tick of time, See the sun, How’d you like that, Mr Nice guy, Ooh la, Shine on, Do you wanna, Saboteur, Junk of the heart, Naive.

Condividi.