David Bowie Sarà tra gli headliner del Glastonbury 2014?

david bowie

David Bowie potrebbe essere tra gli headliner dell’edizione 2014 del Glastonbury Festival. A dare l’importante annuncio è il quotidiano locale Somerset Gazette che avrebbe riportato una dichiarazione fatta negli ultimi giorni dal patron del festival Michael Eavis, in queste settimane nel pieno delle trattative per la chiusura del bill della rassegna del prossimo anno. Di seguito un estratto: “Adoro chiudere le trattative per gli headliner. Non posso dirti al momento chi lo sarà, anche perché tuttora sono in trattativa. David Bowie è stato presente un paio di volte in passato ma sono sicuro che tornerebbe un’altra volta“.

Il nome del Duca Bianco, che debuttò nel 1971 per poi tornare quasi trent’anni dopo nel 2000, è uno dei tanti nomi che circolano attorno al bill del festival più affermato del panorama britannico: nelle ultime settimane si è infatti parlato di Foo Fighters, Kasabian, Fleetwood Mac, Depeche Mode, Elbow e, tra le ipotesi più improbabili, Daft Punk, Black Sabbath e gli Oasis, con i mancuniani che si riformerebbero per il ventennale di Definitely Maybe. L’ipotesi Bowie resta comunque tra quelle più accreditate: nei giorni scorsi, infatti, il responsabile del francese Main Square Festival Armel Campagna, alla domanda se il prossimo anno sarebbe stato presente David Bowie, ha replicato così: “Se David Bowie dovesse suonare ad un festival, questo sarà Glastonbury e probabilmente solo quello“.

Come da tradizione, il bill completo sarà confermato non prima di aprile, ma i primi nomi dovrebbero essere confermati già entro la fine del 2013. Quest’anno gli headliner sono stati Arctic Monkeys, Mumford And Sons e Rolling Stones, con gli ultimi debuttanti assoluti della manifestazione.

Condividi.