Dischi e album in calo le vendite del 2012 nel Regno Unito

In Regno Unito le vendite di dischi e album nel 2012 sono calate. Benché Emeli Sandé, Adele, Ed Sheeran, One Direction, Mumford & Sons, Olly Murs, Michael Bublé, Coldplay e Rihanna siano riusciti a piazzare più di centomila copie in un anno delle loro rispettive release, la tendenza è complessivamente negativa: il mercato dei cd ha registrato un’importante flessione del 19,5%, mentre le controparti digitali sono aumentate del 14,8%. In costante aumento invece (+6%) i singoli, in buona sostanza rappresentati anche in questo caso dal mercato online del download legale.

Rimane quindi segnata la strada che porta sempre più rapidamente a un mercato dei “vecchi” supporti fisici (cd, dischi) dedicato solo a una stretta minoranza di collezionisti e nostalgici, mentre la nuova frontiera rappresentata dagli acquisti online e dallo streaming musicale si rafforza anno dopo anno.


YouTube

Condividi.