Domani a Milano l’anteprima del progetto di musica – teatro di Pacifico

Domani, giovedì 15 luglio, alle ore 21.45 a Milano, nell’ambito della rassegna “Da vicino nessuno è normale”, PACIFICO si esibirà in una lettura del suo monologo teatrale “BOXE A MILANO – Ricostruzione di Agostino Sella, mite e disperato”, un’anticipazione del nuovo progetto di musica-teatro con cui il cantautore milanese sarà in tour dall’autunno. La serata si svolgerà presso l’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini (Via Ippocrate, 45 – Ingresso 10.00 euro).

Oltre a questa lettura milanese, “BOXE A MILANO – Ricostruzione di Agostino Sella, mite e disperato” è stato incluso nel prestigioso cartellone del Festival della Letteratura di Mantova, dove verrà nuovamente presentato a settembre. Si tratta delle uniche anticipazioni di questo testo, scritto e interpretato da Pacifico, prima dell’allestimento teatrale vero e proprio che inizierà a ottobre.

“BOXE A MILANO – Ricostruzione di Agostino Sella, mite e disperato” è un racconto amaro e divertente, per il quale PACIFICO ha anche scritto una diecina di canzoni inedite.

Il protagonista è Agostino Sella, un uomo sulla quarantina, ex pugile di tenui speranze e silenziosa tenacia. La perdita di memoria, a seguito del coinvolgimento in una rissa violenta, lo rende prezioso e apparentemente acritico ascoltatore, il magazzino nel quale si ritira a vivere dopo l’incidente diviene una sorta di confessionale laico per tutti i vicini che incuriositi vanno a trovarlo. I combattimenti quotidiani, i pugni e i denti stretti, il rombante ring cittadino.

Una nuova e affascinante tappa nel sorprendente percorso di PACIFICO, artista poliedrico, cantautore stimatissimo e pluripremiato, autore stabilmente richiesto dai nomi più importanti della canzone italiana e che ora si cimenta con la narrazione.

www.pacificomilano.comwww.myspace.com/pacificomilano

www.dentroognicasa.it

Condividi.