Eleonora Abbagnato per Vasco: quando il rock incontra la danza classica

Rock e  danza classica, un esperimento che funziona: Vasco Rossi ha scelto Eleonora Abbagnato, prima ballerina dell’Opera di Parigi dal 2001, come protagonista del video di “Ad ogni costo”, l’unico inedito nella playlist dei concerti Europe Indoor.

“Ho subito avuto la certezza – spiega Vasco – che per questo video volevo una ballerina classica perché i movimenti eleganti e allo stesso tempo sensuali della danza possono rappresentare in maniera ideale la donna della canzone. Il risultato è una straordinaria contaminazione fra due mondi, il rock e la danza classica, apparentemente agli antipodi. E ho scelto la Abbagnato: non solo la numero uno della danza ma anche perfetta per il ruolo di protagonista del video”.

Dal canto suo, Eleonora Abbagnato è stata entusiasta della proposta:
“La danza tocca gli artisti veri, quando Vasco mi ha chiamato ho detto subito  sì. Come ballerina mi piace molto sperimentare e, soprattutto, osare nella ricerca di linguaggi nuovi che avvicinino il pubblico al mio mondo, la femminilità si può esprimere anche attraverso movimenti estremi”.

Eleonora Abbagnato nel video balla per Vasco e, da sola, impersona l’universo femminile, invertendo però i canoni classici della danza: sulle punte per esprimere aggressività e forza, a piedi nudi per mostrare fragilità e sensualità.

E’ vincente la formula scelta dal coreografo Davide Bombana che sottolinea: “Anche nel look e nel cambio di abiti abbiamo optato per l’originalità e usato le punte come strumento aggressivo, al contrario dell’immagine iniziale in cui la Abbagnato in versione Venere di Botticelli danza a piedi nudi”.

Per la registrazione del video sono stati impiegati 2 giorni, intensi per Eleonora che da grande professionista si allena fin dalle prime ore del mattino. La regia del video è di Stefano Salvati che con Vasco ha girato molti video, tra cui “Gli spari sopra”.

VASCO EUROPE INDOOR TOUR:

Partito in maniera trionfale da Pesaro il 6 ottobre, e con 8 date sold out  nelle Marche, tra Pesaro e Ancona, il tour prosegue per Caserta dove sono previsti 6 concerti sold out, dal 26 ottobre al 6 di novembre 2009. Intanto il brano “Ad ogni costo” è la hit del momento, per radio e su itunes, mentre l’album “Il mondo che vorrei” è in classifica vendite da 82 settimane, oltre un anno e mezzo.
Nel 2010 il tour internazionale passerà da Londra (Hammersmith Apollo), Berlino (Tempodrom), Zurigo (Hallenstadiom) e Bruxelles (Forest National), già tutte sold out.    

LE PROSSIME DATE 2010:

5 e 6        Febbraio        MILANO
10 e 11    Febbraio        MILANO
15 e 16    Febbraio        MILANO
20 e 21    Febbraio        MILANO
6 e 7        Aprile            TORINO
11 e 12    Aprile            TORINO
16 e 17    Aprile            TORINO
4               Maggio        LONDRA
6        Maggio        BRUXELLES
8        Maggio        ZURIGO
12        Maggio        BERLINO
16        Maggio        BARCELLONA
22 e 23    Settembre        BOLOGNA
12 e 13    Ottobre        FIRENZE

 

Condividi.