Elvis Costello: è uscito “National Ransom”, il suo nuovo disco

Il disco è guidato dal suono della chitarra elettrica di Marc Ribot nel canale di sinistra e  dalla lapsteel di Jerry Douglas nel canale destro. Steve Nieve entra con l’organo Vox Continental, mentre la sezione ritmica è composta da  Dennis Crouch al basso e  Pete Thomas alla batteria. National Ransom (Hear Music/Concord Music Group) è il titolo del nuovo album di Elvis Costello e anche di un brano rock and roll, “Per i periodi di magra, in qualsiasi momento” come l’artista l’ha recentemente descritto.

National Ransom, registrato in soli 11 giorni al Sound Emporium di Nashville e ai Village Recorders di Los Angeles, è stato prodotto da T Bone Burnett e mixato da Michael Piersante all’Electromagetic di Los Angeles.

Tutte le canzoni sono state composte da Costello, ad eccezione di  “I Lost You,” scritta con Jim Lauderdale e  “All These Strangers,” per la quale Costello si è avvalso della collaborazione di  T Bone Burnett per la stesura del testo. Costello e Burnett hanno inoltre lavorato ai testi di “My Lovely Jezebel,” sulle musiche rock and roll di  Leon Russell  e Costello guida dal il piano la formazione composta da Thomas/Crouch/Ribot.

Alla domanda se le canzoni di  National Ransom e i diversi protagonisti fossero da collocare in specifici luoghi e momenti, Costello ha risposto, “Sì, ma sarei felice che poteste immaginarli in qualsiasi occasione”.

La grafica della copertina è stata curata, come per l’album precedente, da Tony Millionaire.

National Ransom Track List
1. National Ransom
2. Jimmie Standing in the Rain
3. Stations of the Cross
4. A Slow Drag With Josephine
5. Five Small Words
6. Church Underground
7. You Hung the Moon
8. Bullets for the New-Born King
9. I Lost You
10. Dr Watson, I Presume
11. One Bell Ringing
12. The Spell That You Cast
13. That’s Not The Part of Him You’re Leaving
14. My Lovely Jezebel
15. All These Strangers

Condividi.