Etta James malata per i dottori è incurabile

Secondo i dottori che l’hanno in cura le condizioni di Etta James sono purtroppo disperate. La cantante 73enne, a cui nel gennaio scorso era già stata diagnosticata la leucemia e una forma di demenza senile che l’aveva resa incapace d’intendere e di volere, sarebbe così peggiorata tanto da esser ormai nella fase terminale del tumore. Per i medici che l’hanno in cura 24 ore al giorno non ci sarebbe più nulla da fare, ed Elaine James, la dottoressa che l’ha in cura dal marzo scorso, ha invitato fan ed amici semplicemente a pregare per lei.


Etta James è entrata nella Rock & Roll Hall Of Fame nel 1993 ed ha vinto sei Grammy Awards nel corso della sua carriera. Cresciuta a Los Angeles, iniziò a cantare in chiesa e nel corso dell’adolescenza entrò a far parte di un gruppo di doo – wop; durante gli anni Sessanta, seppur dipendente dall’eroina (si disintossicò verso la metà degli anni Settanta), divenne una delle più celebri e rispettate cantanti di soul e blues. Il suo più celebre hit, “At Last” del 1961, è stato interpretato da decine di cantanti, ultima delle quali Beyoncé.


Condividi.