Faith No More, ascolta il nuovo singolo “Motherfucker”

faith-no-more-nuovo-singolo-motherfucker

I Faith No More hanno pubblicato oggi il loro primo brano inedito da diciassette anni a questa parte: si tratta di “Motherfucker“, primo singolo estratto dal loro ottavo album in studio previsto per aprile 2015. Il brano, che era già stato suonato dal vivo ad Hyde Park durante il British Summer Time 2014, sarà pubblicato ufficialmente il 28 novembre 2014 per il Record Store Day Black Friday in formato vinile 7” con un remix della traccia ad opera di J.G. Thirlwell come b-side, e sarà disponibile in edizione limitata a 5.000 copie.
A partire dal 9 dicembre 2014 invece la canzone sarà acquistabile anche in digital download su iTunes ma nell’attesa la band ha già reso disponibile lo streaming di “Motherfucker”, ascoltabile dal player a fondo articolo (via Rolling Stone).

Il nuovo album della formazione alt-metal californiana è al momento ancora privo di titolo ma sappiamo che è stato prodotto dal bassista Bill Gould, registrato negli studi di proprietà della band ad Oakland, in California, e uscirà tramite la loro etichetta, la Reclamation Records.

In una nota stampa, il tastierista Roddy Bottum ha commentato: “Pubblicare come prima canzone “Motherfucker” ci è parsa la scelta più adatta, è una canzone che parla di responsabilità. Fondamentalmente, abbiamo composto, registrato e mixato da soli del nuovo materiale e lo pubblicheremo sotto la nostra stessa etichetta. Per noi significa molto, arrivati a questo punto della nostra carriera, dover rispondere solo a noi stessi, e la canzone parla proprio di questo, del punto in cui le decisioni spettano soltanto a noi.”

Inoltre, per il 2015 sono già emersi i primi appuntamenti dal vivo con i Faith No More, che suoneranno in Giappone e Australia tra febbraio e marzo, per poi spostarsi in Europa tra maggio e giugno per i festival estivi, tra cui figurano, tra gli altri, il Download in Inghilterra e l’Hellfest in Francia.

Condividi.