Fall Out Boy Ci saranno bizzarre collaborazioni su Save Rock And Roll

fall out boy

I Fall Out Boy hanno annunciato nuovi dettagli sull’atteso ritorno discografico. “Save Rock And Roll“, più precisamente, dovrebbe includere due collaborazioni con artisti di diversa estrazione musicale, seguendo la via già tracciata dal singolo “My Songs Know What You Did In The Dark (Light Em Up)“, nel quale è presente il rapper 2Chainz. A parlare per primo è stato il frontman Patrick Stump, che in un botta e risposta al recente NBA All Star Game aveva fatto intuire la presenza di altri ospiti, non sbilanciandosi però nel fare nomi.

A scendere nel dettaglio, senza però svelare alcuna sorpresa, è il bassista Pete Wentz in un’intervista a Billboard: “Queste sono le ultime cose alle quali stiamo ancora lavorando. Non credo che al momento siano stati ancora firmati i contratti di rito. Ma credo che per tutti coloro che sono rimasti esaltati dall’idea del coinvolgimento di 2Chainz, saranno in arrivo cose ancora più eccitanti“. Sempre a Billboard, Patrick Stump ha anche definito la genesi dell’ambizioso titolo: “La prima volta che mi proposero il titolo iniziai a ridere, era troppo ironico. Poi ci pensai su e realizzai che conteneva molti elementi reali perché penso che il rock and roll, appena scende nel tradizionalismo, perda la sua natura. Ci dimentichiamo spesso che i Rolling Stones flirtavano con il blues e che i Guns N’ Roses vestivano cappellini dei rapper NWA. La realtà è che il rock and roll non ha tanto spazio nelle radio quanto le migliaia di ragazzi che lo suonano. E ciò vuol dire qualcosa“.

“Save Rock And Roll” sarà nei negozi dal 15/16 aprile 2013 in tutto il mondo, release date anticipata rispetto al previsto grazie all’enorme richiesta dei fan.

Condividi.