Festival di Sanremo 2014, le anticipazioni sugli ospiti, le canzoni e le info sui biglietti

festival-di-sanremo-2014-anticipazioni-biglietti-canzoni

Dal 18 al 22 febbraio si svolgerà il Festival di Sanremo 2014. La nuova edizione della kermesse ligure ha già diramato diverse anticipazioni su ospiti, canzoni, cantanti e, notizia recente, sui biglietti dello show. Sarà la “nostra” quinta partecipazione come testata all’evento principale della canzone italiana (bello sempre ricordare quest’amarissima verità), mancando poco più di un mese all’inizio della manifestazione è giusto sistemare le carte ed elencare tutto ciò che sappiamo a riguardo.

Festival di Sanremo 2014 anticipazioni

► Ospiti

C’è una sola certezza e si chiama Raffaella Carrà. Sarà lei la protagonista indiscussa della finalissima di sabato 22/2. Molte indiscrezioni danno per certa anche la presenza di Laura Pausini, Claudio Baglioni, Gino Paoli e Danilo Rea. Sì insomma, questi sono i nomi fatti da TV Sorrisi e Canzoni ripresi in seguito da qualsiasi testata, tuttavia di ufficiale non c’è ancora molto. A livello internazionale è lecito aspettarsi sorprese, visto che Fazio già lo scorso anno aveva tirato fuori dal cilindro Asaf Avidan e Birdy.

► Canzoni

Nell’attesa dell’anteprima dei pezzi in gara al Festival che lo scorso anno gettò una quantità abnorme di fumo negli occhi di operatori e pubblico (che lesse appunto le anticipazioni dei quotidiani rimanendo, escluse pochissime tracce, con un MEH gigantesco in testa dopo aver ascoltato le canzoni nelle prime due serate), ecco l’elenco di cantanti e canzoni divise nelle due categorie in gara.

BIG

Arisa – “Lentamente” e “Controvento”
Noemi – “Bagnati dal sole” e “Un uomo è un albero”
Raphael Gualazzi con Bloody Beetroots – “Liberi o no” e “Tanto ci sei”
Renzo Rubino – “Ora” e “Per sempre e poi basta”
Ron – “Un abbraccio unico” e “Sing in the rain”
Perturbazione – “L’Unica” e “L’Italia vista dal bar”
Cristiano De André – “Invisibili” e “Il cielo e’ vuoto”
Frankie Hi-Nrg – “Pedala” e “Un uomo è vivo”
Giuliano Palma – “Così lontano” e “Un bacio crudele”
Riccardo Sinigallia – “Prima di andare via” e “Una rigenerazione”
Francesco Renga – “A un isolato da te” e “Vivendo adesso”
Antonella Ruggiero – “Quando balliamo” e “Da lontano”
Giusy Ferreri – “L’amore possiede il bene” e “Ti porto a cena con me”
Francesco Sarcina – “Nel tuo sorriso” e “In questa città”

GIOVANI

The Niro – 1969
Diodato – Babilonia
Filippo Graziani – Le cose belle
Rocco Hunt – Nu Juorno Buono
Vadim – La modernità
Zibba – Senza di te
Veronica De Simone – Nuvole
Bianca – Saprai

Biglietti

Benché possa sembrare impossibile a chi bestemmia per non aver trovato i biglietti per i Pearl Jam piuttosto che quelli per Vasco o i One Direction, c’è grossa attesa anche per l’apertura delle prevendite per gli ingressi al Teatro Ariston. Qui sotto i prezzi degli abbonamenti in galleria e per le singole serate:

Per Prenotazioni: telefono 0184/59100 ; fax 0184/522371

Abbonamento tutte le serate (Galleria) – 672 Euro
Biglietto singolo (Platea) serata 18 o 19 o 20 o 21 febbraio – 180 Euro
Biglietto singolo (Galleria) serata 18 o 19 o 20 o 21 febbraio – 100 Euro
Biglietto singolo (Platea) finale 22 febbraio – 660 Euro
Biglietto singolo (Galleria) finale 22 febbraio – 320 Euro

Condividi.