Filagosto Festival 2011, a Filago (BG) dal 2 al 7 agosto

Filagosto Festival 2011

Sta per partire la nona edizione del Filagosto Festival, che quest’anno si terrà dal 2 al 7 agosto, come sempre a Filago, in provincia di Bergamo. Si tratta di un festival di musica indipendente in grado di interessare sia la scena musicale italiana sia quella estera, passando con disinvoltura attraverso parecchi generi diversi, dal pop al rock, dall’elettronica al reggae. Organizzato da un’associazione no-profit, dal 2003 ad oggi il festival si è ingrandito enormemente, evolvendosi dalle dimensioni di una piccola festa della birra sino a quelle di una vera e propria rassegna musicale dal respiro internazionale. Inoltre, al Filagosto Festival l’ingresso per le serate e i parcheggi sono sempre gratuiti.

Per quest’edizione si è deciso di fare le cose davvero in grande, e il cast che Filagosto può vantare è di quelli di primo livello. Si parte il 2 agosto con i Tre Allegri Ragazzi Morti, punto di riferimento della scena indie italiana sin dal 1994; ad aprire la serata ci penseranno invece i Fast Animals And Slow Kids, vincitori dell’edizione 2011 di Italia Wave. La serata del 3 agosto sarà invece all’insegna del reggae, con le esibizioni di Luciano, da vent’anni icona della scena giamaicana, e dei Mellow Mood, giovane band di Pordenone vincitrice del Rototom Reggae Contest. Ancora reggae il 4 agosto, con lo show di Ky-Mani Marley, figlio della leggenda Bob, preceduto sul palco da Jamstone Sound e Rootical Foundation.

Venerdì 5 agosto, invece, si passa a sonorità più classicamente rock con The Niro, musicista romano che però canta in inglese ed è fra i più internazionali dei nostri artisti, tanto che fra i suoi estimatori si può trovare un personaggio del calibro di Lou Barlow (Dinosaur Jr.). La serata sarà aperta dai De Seekas e da I Torquemada, altre due realtà indie rock italiane emergenti. Il 6 agosto sarà ancora l’Italia a tenere banco, con i concerti di Brunori Sas, nome d’arte di Dario Brunori, fra i migliori cantautori dell’ultima generazione, in grado di aggiudicarsi la Targa Tenco e il Premio Ciampi, e con quelli di Cosmetic e Vintage Violence, giovani band che si stanno sempre più affermando nel contesto indie-pop nazionale.

Il festival chiude col botto domenica 7 agosto, con l’imperdibile esibizione di Vasco Brondi, meglio conosciuto sotto il nome de Le Luci Della Centrale Elettrica, ormai una certezza nel campo del rock alternativo, chiamato da Jovanotti come supporto per i concerti del suo ultimo tour. Ad aprire il suo concerto ci penseranno gli Spread, promettente rock band bergamasca.

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale: http://www.filagostofestival.it/2011/

Condividi.