Fleetwood Mac muore il chitarrista Bob Weston

fleetwood mac bob weston morte

E’ morto a 64 anni il musicista Bob Weston, chitarrista che ha fatto parte dei Fleetwood Mac nel periodo immediatamente precedente al successo mondiale del combo britannico. Il cadavere è stato trovato nella sua casa nella zona settentrionale di Londra e, stando ai primi risultati dell’autopsia, il decesso è avvenuto per un’emorragia gastrointestinale dovuta alle complicazioni di una cirrosi.

Anche se il chitarrista britannico ha fatto parte della band per solo un breve periodo, importante è stato il suo contributo per gli album “Penguin” e “Mystery to Me“, entrambi pubblicati nel 1973; nella parte finale dello stesso anno, Bob Weston fu licenziato per aver avuto una relazione con Jenny Boyd, moglie di Mick Fleetwood, batterista e componente storico della band inglese.

I Fleetwood Mac hanno confermato che saranno in tour nel 2012, anche se al momento non sono noti ancora molti dettagli a riguardo.

Condividi.