Foo Fighters Guarda un estratto del concerto al Super Bowl 2014

foo-fighters

I Foo Fighters sono stati protagonisti la scorsa notte di un atteso concerto a New York all’interno dei festeggiamenti per il Super Bowl. La band di Dave Grohl, attualmente impegnata nella registrazione del successore del fortunato “Wasting Light”, ha suonato in un tendone allestito nel parcheggio del Bud Light Hotel Amphitheatre di Manhattan; la location ha portato il frontman Dave Grohl a scherzare sul rapporto tra la band e le “distese di asfalto”: “Ci hanno sempre messo nei parcheggi. Ci avete visto ai Grammy? Sì, in un parcheggio. Ma sapete cosa vi dico? Amo essere in questa fottuta tenda allestita in un parcheggio con voi“.

La band ha suonato un set di circa due ore, nel quale non ha trovato spazio alcun brano inedito. Dopo il video, che racchiude circa 45 minuti di concerto trasmesso in diretta streaming, la scaletta:

All My Life
Times Like These
Rope
The Pretender
My Hero
Learn to Fly
White Limo
Arlandria
Cold Day in the Sun
Big Me
Walk
These Days
Generator
Monkey Wrench
Hey, Johnny Park!
This Is a Call
In the Flesh? (Pink Floyd cover)
Best of You
Dear Rosemary
Breakdown (Tom Petty and the Heartbreakers cover)
Everlong

Condividi.