Garbage Butch Vig critico contro le major

In una recente intervista a NME, il batterista dei Garbage Butch Vig ha dichiarato che la band ha voluto autoprodurre il loro nuovo album “Not Your Kind Of People” perché lui e i suoi compagni non han gradito le precedenti esperienze con le major. Il gruppo pubblicherà infatti il suo primo album da “Bleed Like Meil 14 maggio con la loro etichetta Stunvolume. Nell’intervista Vig ha detto quanto segue: “Abbiamo iniziato con label indipendenti negli Stati Uniti e in Regno Unito ed ogni volta queste venivano acquistate da etichette più importanti. In poche parole, nessuna di queste si interessano di chi sei e, come band, non abbiamo gradito questa esperienza“.

I Garbage saranno in Italia la prossima estate per due date a Vigevano (11 luglio) e Roma (12 luglio).

Condividi.