Girls Aloud Ufficializzato lo scioglimento

girls aloud

La pop band al femminile britannico-irlandese Girls Aloud ha annunciato il definitivo scioglimento. Uno dei veri e propri fenomeni mediatici del Regno Unito degli ultimi dieci anni, nato tra le mura del format Popstars e capace di inanellare diverse hit e di vendere milioni di copie, ha terminato la sua storia, confermando la sua fine tramite Twitter a poche ore dal termine del concerto alla Echo Arena di Liverpool, ultima data del loro tour per celebrare il decimo anniversario dalla nascita.

Cari Alouders, vogliamo dirvi grazie dal profondo dei nostri cuori. Il tour è stato un’esperienza favolosa e il miglior modo per ringraziarvi di essere stati parte di un viaggio insieme a noi lungo un decennio“: recita così la nota diffusa tramite Twitter e poi ripresa nel sito ufficiale. Con il termine dell’avventura delle Girls Aloud, le cinque cantanti avranno tempo per dedicarsi ai loro progetti, anche se al momento l’unica lanciata in una vera e proficua carriera solista è Cheryl Cole, già lanciata dal punto di vista discografico in una carriera solista di successo e con diverse presenze in format televisivi come X Factor.

Condividi.