Glastonbury 2014 Gli headliner della prossima edizione saranno dei debuttanti

In un’intervista a Newsbeat, magazine legato all’universo BBC, il responsabile del Glastonbury Festival Michael Eavis ha annunciato che gli headliner della prossima edizione sono già confermati e che la gente non rimarrà sorpresa perché i nomi coinvolti saranno dei veri e propri debuttanti che mai hanno suonato nel Somerset in passato. Di seguito quanto Eavis ha dichiarato alla BBC: “Sarà difficile fare meglio dello scorso anno: tempo perfetto, Rolling Stones ottimi e qualsiasi cosa programmata è andata nel modo giusto. Non dico che non faremo meglio perché non ne saremo in grado, ma perché quella del 2013 resta l’edizione definitiva! D’ora in poi tutto sarà in discesa, ho una carriera che dura ormai da 44 anni e faccio ancora io le trattative per gli headliner. Al momento abbiamo prenotato già quattro nomi e siamo già al lavoro per il 2015“.

Tra i nomi più probabili circolati nelle scorse settimane non sarà presente David Bowie, che già suonò diverse volte negli anni passati, e gli Elbow verrebbero “retrocessi” in posizioni più basse. Restano quindi più gettonate le ipotesi Fleetwood Mac, che avrebbero dovuto suonare già nel 2013, e Depeche Mode. I biglietti saranno in vendita dal mese di ottobre; tutti coloro che vorranno acquistare l’abbonamento dovranno iscriversi a questa pagina. L’iscrizione non dà comunque diritto all’acquisto del biglietto.

Condividi.