Guns N Roses Axl Rose doveva essere picchiato

Guns N Roses Axl Rose Doveva Essere Picchiato

Gene Simmons, bassista dei Kiss, si è scagliato contro Axl Rose, frontman dei Guns N’ Roses, dichiarando che gli avrebbe fatto bene essere picchiato. Nel corso di un’intervista rilasciata a Music-news.com, infatti, il musicista della band del Bacio ha detto che l’uso di droghe e alcol da parte di Rose hanno impedito al suo gruppo di diventare “la più grande band del mondo“. Queste le parole di Simmons: “I Guns N’ Roses avrebbero potuto essere la migliore band nel mondo, e non lo sono diventati principalmente per colpa di Axl Rose. Droga, eroina, alcol…tutte cose che li hanno danneggiati, ma in ultima analisi la responsabilità del loro mancato successo ricade sulle spalle di Rose“.


Alla domanda su cosa si sarebbe potuto fare per aiutare il cantante a cambiare il suo stile di vita, il bassista ha infine aggiunto: “Probabilmente gli avrebbe fatto bene essere picchiato. Quando ti comporti male e sei un ragazzino, in genere c’è qualcuno che ti aiuta a fartelo capire. Ma quando sei ormai cresciuto, chi può raddrizzarti?“.

Ricordiamo che solo due giorni fa Axl Rose ha concesso negli Stati Uniti la sua prima intervista televisiva in oltre dieci anni. Potete vederla qua, e leggerne il riassunto.


Condividi.