Home Festival 2014, si aggiungono Bluvertigo, Salmo e tanti altri

home-festival-2014-bluvertigo-salmo

L’Home Festival, uno degli eventi più attesi dell’estate italiana, ha annunciato nuovi artisti e ulteriori dettagli sul programma che, con oltre 200 concerti e manifestazioni, tornerà ad animare la Zona della Dogana di Treviso da giovedì 4 a domenica 7 settembre 2014.

Nome di punta quello di The Bloody Beetroots, primo headliner confermato che si esibirà nella serata di sabato 6 settembre, mentre oggi è stata confermata la presenza di Salmo e dei Bluvertigo, che faranno tappa al festival con il tour di reunion per la giornata di apertura. La line up corposa include una kermesse di ospiti italiani e internazionali tra cui Extrema, Noyz Narcos e Fizz da Cat, Rumatera, Maria Antonietta, M+A, spaziando tra generi e permettendo di accontentare tutti i “palati”. L’evento, che si ispira ai grandi raduni culturali e di divertimento internazionali come Sziget, Coachella e Balaton Sound, prevede un’area provvista di dieci palchi, punti bar e aree ristorazione con menù multinetnici, la vip area e villaggio, il parco giochi per bambini, una paintball arena e tanto altro ancora.

Uno spazio particolare all’interno della manifestazione sarà ritagliato per la Ramones convention: per festeggiare i quarant’anni dalla formazione della band punk, il Ramones Museum di Berlino allestirà una mostra ad hoc con memorabilia, dischi e manifesti del gruppo. Sarà possibile ammirare anche la mostra creata dal fotografo ufficiale della band, Henry Ruggeri, oltre che assistere alla presentazione di volumi editoriali dedicati ai Ramones e all’esibizione di band collegate all’esperienza musicale della leggenda punk rock newyorkese su un apposito palco dedicato, dai Tough ai Latte+ ai Seda, dai Crooks ai Senza Benza ai Romanez.

Secondo evento nell’evento, l’Elvis Day, rassegna dedicata ai mitici Fifties e al mito di Elvis, che prevederà, tra le altre iniziative, un contest europeo per il miglior sosia-interprete, oltre a una serie di concerti ed esibizioni a tema. E ancora, appuntamenti legati alla letteratura e alle diverse forme d’arte, workshop di fotografia e aree dedicate allo sport e al relax per vivere quattro giornate di full immersion nel mondo della musica e di svago.

Nonostante il notevole incremento di budget necessario a coprire le spese di organizzazione e di una line up sempre più prestigiosa, gli organizzatori del festival hanno cercato ugualmente di mantenere i costi di partecipazione al festival i più bassi possibile: si passa dunque da un ingresso gratuito degli anni precedenti a una quota d’ingresso simbolica di 4,99 euro per giornata, con il bonus dell’ingresso privilegiato Saltacoda per chi acquisti i biglietti entro il 31 luglio 2014.

Maggiori info:
www.homefestival.eu

Programma Home Festival 2014

Line up parziale:

The Bloody Beetroots live, Bluvertigo, Clementino, Salmo, Dope D.O.D., Nitro, En?gma, Jack the Smoker, Dj Slait, Destrage, La Pegatina, Noyz Narcos & Fritz da Cat, The Bluebeaters, Extrema, Jack Jaselli, Maria Antonietta, Peter Punk, Sick Tamburo, Anansi, The Bastard Sons of Dioniso, Train to Roots, Talco, M+A, Pink Holy Days, Redrum Alone, His Electro Blue Voice, Rumatera, Los Massadores, Lovin Dolls, Christian Effe.

Biglietti:

Biglietto giornaliero:
4,99 euro (ingresso giornaliero e se acquistato prima del 31 luglio darà diritto all’accesso privilegiato SALTACODA al festival).

Abbonamento Gold:
14,99 euro (ingresso per i quattro giorni del festival e accesso privilegiato SALTACODA al festival).

Abbonamento Gold 1 VIP:
49,99 euro (ingresso per i quattro giorni del festival e accesso privilegiato SALTACODA al festival + 8 consumazioni, accesso area Vip e una serie di altri servizi). I VIP PASS sono a numero limitato.


Condividi.