Home Page Festival 2010: “Elettronicamente”, weekend dedicato all’elettronica

Saranno la cultura, la letteratura, l’arte e la musica i protagonisti della serata di Home Page Festival di venerdì 6 agosto. Giunto alla sua terzultima data dell’estate, il festival rinnova il suo appuntamento del venerdì con un’offerta di sicuro interesse.

Si comincia alle 19 con la conferenza dal titolo: “Più carne per tutti”, organizzata dal Gruppo Beppe Grillo di Udine con la collaborazione della Lega Anti Vivisezione. L’incontro proporrà una rivisitazione della celebre puntata di Report, andata in onda su Rai 3 il 17 maggio. La LAV illustrerà tutte le problematiche della complessa filiera degli allevamenti, soffermandosi sui temi dell’ambiente, della salute e dei risvolti economici di questo settore, disegnando uno scenario che farà sicuramente riflettere i partecipanti all’incontro. Dalle 21.30, spazio poi alla letteratura; con “I Poeti di Scilla”, saranno presentati diversi autori contemporanei che proporranno letture tratte dalle raccolte più significative del catalogo della Samuele Editore, nuova realtà editoriale pordenonese, attiva da quasi due anni con due collane di poesia: “I poeti di Pordenone, poesia del novecento”, e appunto la “Collana Scilla”, incentrata sulla poesia contemporanea.

Per quanto riguarda il consueto spazio dedicato all’arte, due sono le esposizioni in programma: “Fenomeni ottici”, un laboratorio ottico a cura di Kaleidoscienza e la riproposizione di “Free Press”, una rassegna di grafica a cura di Graphicplayers e Massimo Miani, già esposta alla Fiera di Udine dove ha raccolto molti consensi.

Ma Home Page è come sempre fatto di tanta musica, con “Elettronicamente”, il festival presenta una serata tutta dj set e musica elettronica. Ospite d’onore della serata sarà il dj fiorentino Federico Grazzini, da anni collaboratore dei Planet Funk, l’artista proporrà il suo mix techno house con influenze funky. Ad aprire le esibizioni musicali saranno i dj Aga, Mirko Forte e il duo Bq-Ram, tutti artisti già conosciuti e apprezzati grazie alle loro tante performance nei migliori locali del triveneto e della vicina Slovenia.

Tutte le serate di Home Page sono a ingresso gratuito, per maggiori informazioni visitare il sito www.homepagefestival.com .

Condividi.