I Carrick presentano “Nasty Affair”: ascolta l’anteprima

CARRICK
Presentano
NASTY AFFAIR
 
Etichetta; EnZone Records
Distribuzione; Audioglobe
Data di uscita; 22 ottobre
 
Ascoltane un’anteprima da qui: http://www.myspace.com/carrickita/music
 
Prendono il nome da un noto calciatore inglese (Micheal Carrick, centrocampista del Manchester United). Ma questo non è l’unico gancio con “Mad chester”.
Già, perché la band italiana, con quella voce sguaiata e quel tono sbarazzino e un po’ arrogante, strizzano l’occhio al brit pop inglese (vedi alla voce Oasis).
Derivativi? E chi non lo è oggi, inizio anni 10? L’altra domanda da fare sarebbe… Sì, suonano un po’ Oasis.. Ma le canzoni come sono? Carrick con le canzoni ci sanno fare, eccome.. Questa è la risposta esatta ascoltando i 10 brani di questo debutto.
E poi…attenzione, perché se è vero che ai Carrick piacciono i fratellini Gallagher, è anche vero che, da garage band, hanno un tiro molto più sporco e sanguigno della Cool Britannia. Una sporcizia da Brianza inquieta, da suburbia lombarda, con nel cuore e nelle orecchie tanto rock più classico, garage, funky. Il disco si completa con le linee di chitarra mature ed impegnative (con un occhio alla psichedelia) di EL ed il cantato lineare ed affascinante del vocalist. Daniel Puglisi.
Insomma… un bel mix. Ascoltare per credere.
 
Biografia
I Carrick nascono nel settembre 2008 in un pub di Seregno, quando quattro amici decidono di dare vita a un nuovo progetto musicale.
Dopo un primo periodo dove si dilettano nel suonare brani di gruppi indie-rock, la band decide di iniziare a comporre brani inediti dando così sfogo alla propria creatività.
Con la creazione dei primi pezzi, in stile garage-rock, arrivano anche le prime esibizioni live del gruppo L’estate 2009 rappresenta anche il primo grande traguardo del gruppo: la registrazione del
primo cd presso lo studio Eye&Ear multimedia, e la produzione dello stesso CD dal titolo “Nasty Affair” da parte della EnZone records di Fiumedinisi (ME). L’uscita del disco è prevista per Ottobre 2010.
 
Da Settembre e Novembre 2009 si guadagnano la possibilità di suonare per tre serate in Inghilterra, classficandosi al quarto posto su cinquecento band nel concorso “Suona in UK” organizzato dall’agenzia Stagealive.
 
I Carrick sono:

DANIEL PUGLISI: voce
STEFANO ELLI : chitarre e voci
KLIZIA OTTA VILLA: batteria

Condividi.