I concerti in programma all’Hiroshima Mon Amour di Torino questa settimana

le-luci-della-centrale-elettrica-torino-hiroshima-mon-amour-2014

Tre grandi concerti sono in programma all’Hiroshima Mon Amour di Torino nei prossimi giorni. Le Luci della centrale elettrica l’11 aprile, i Bud Spencer Blues Explosion il 12 aprile ed infine i Linea 77 il 17 aprile.

Le Luci Della Centrale Elettrica è il progetto musicale di Vasco Brondi, uno dei cantautori italiani di maggior talento di questi anni 2000 che fin dall’uscita del primo demo ha attirato attorno a sé sempre più consensi di critica e pubblico. Ha recentemente pubblicato il suo ultimo album, “Costellazioni”, per noi top album, in cui l’artista veronese raggiunge un nuovo apice, giocando con i generi per condurre il suo stile verso una contaminazione a 360°. La sera di venerdì 11 aprile sul palco delll’Hiroshima ci saranno Ettore Bianconi (elettronica e moog), Sebastiano De Gennaro (percussioni), Andrea Faccioli (chitarre elettriche e chitarre acustiche) e Daniela Savoldi (violoncello).

 

bud-spencer-blues-explosion-torino-hiroshima-mon-amour-2014

I Bud Spencer Blues Explosion, il duo romano composto da Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio, arriveranno sul palco di Via Bossoli a Torino il 12 aprile 2014, con il loro “This Is Not a Show”. I Bud sono pronti a rimettersi in gioco, e per farlo hanno deciso di non seguire la routine, preferendo andare in tour e testare i loro nuovi brani davanti al pubblico prima ancora di fermarli definitivamente su nastro.
 Cambiano di volta in volta gli arrangiamenti, si giocacon le strutture, aggiornando il vecchio repertorio senza tralasciare momenti d’improvvisazione pura.
 Un tour che accompagnerà il duo verso la pubblicazione del nuovo album, atteso seguito del fortunato “Do It” del 2011, previsto per l’estate del 2014.

 

linea-77-torino-hiroshima-mon-amour-2014

I Linea 77, infine, si esibiranno nel locale torinese giovedì 17 aprile, con il loro tour “C’eravamo tanto armati”. I cinque ragazzi di Venaria hanno pubblicato nel 2013 l’EP “La Speranza è una trappola (Parte 1)”, il primo lavoro dopo l’abbandono dello storico vocalist della band Emiliano Audisio per “profonde e insanabili divergenze artistiche”. L’ultimo passo del percorso dei paladini piemontesi del Crossover è invece rappresentato dall’imminente uscita – su etichetta INRI – del nuovo EP “C’eravamo tanto armati”, da cui il nome del tour.

Hiroshima Mon Amour: programma dall’11 aprile al 17 aprile

Venerdì 11 aprile 2014
Le Luci della centrale elettrica
Orario inizio show: ore 22.00
Ingresso: 15 euro

Sabato 12 aprile 2014
Bud Spencer Blues Explosion
Orario inizio show: ore 22.00
Ingresso: 10 euro

Giovedì 17 aprile 2014
Linea 77
Orario inizio show: ore 22.00
Ingresso: 10 euro


Condividi.