I Litfiba tornano in Friuli il 7 agosto a Majano (Udine)

“La voglia di salire sul palco insieme e fare dei concerti è inarrestabile!” Così dichiarano Piero Pelù e Ghigo Renzulli, protagonisti di una delle più belle storie della musica italiana. Il 2010 è l’anno della reunion della più importante rock band italiana, la prima ad aver conquistato la scena internazionale con sette milioni di dischi venduti nel mondo, i LITFIBA di Piero Pelù e Ghigo Renzulli. Una reunion che nasce da una forte esigenza artistica, che guarda al futuro e che rimane fortemente ancorata al proprio passato. Dopo una separazione a cui hanno fatto seguito anni di lento riavvicinamento, umano e artistico Pelù e Renzulli sono tornati insieme per cinque nuovi concerti. Un live frutto di esperienza raccolta in anni di concerti in tutto il mondo con canzoni che sono la storia del rock.

Un successo travolgente ha caratterizza il ritorno sulle scene di Piero Pelù e Ghigo Renzulli, le 5 date invernali nei principali palazzetti della penisola italiana sono andate sold out, sin da quando sono state aperte le prevendite. “Non ce lo aspettavamo, poi è andata come è andata e continueremo a far concerti per tutta l’estate” raccontano Piero e Ghigo che il 17 luglio dal Foro Boario di Noci sono partiti per la tournee estiva, che si concluderà il 16 agosto a Catanzaro, attraversando le principali città della penisola italiana.

In Friuli Venezia Giulia, dove nutrono una schiera foltissima di fans sin dagli esordi agli inizi degli anni ’80, i LITFIBA ritorneranno sabato 7 agosto all’Area Concerti di Majano (UD), per celebrare il 50° anniversario del Festival, che li vide grande protagonisti già nel lontano 1991 e 1993, quando gremirono lo Stadio di Majano. Sul palco ci sarà la classica formazione LITFIBA con voce, chitarra, basso, tastiere e batteria per un concerto tutto suonato. Non ci saranno schermi e video per una precisa scelta di Pelù e Renzulli, che porteranno nelle città italiane tutta quell’energia caratteristica del loro sound rock.

I due artisti raccontano: “Può apparire controcorrente questa scelta, ma pensiamo che si possa dare un segnale in controtendenza e avere uno stile. Prima delle date italiane abbiamo suonato in alcuni club in Europa, tutti strapieni, un’energia pazzesca”. Aggiungono poi “sicuramente faremo un live incendiario in sintonia con i tempi che viviamo. Quando ci siamo rivisti in studio ed abbiamo attaccato il jack è stato fulminante, come se dieci anni di separazione non ci fossero mai stati”. Piero e Ghigo saranno on stage con Pino Fidanza alla batteria, Daniele “Barni” Bagni al basso e Federico “Sago” Sagona alle tastiere.

I biglietti per l’atteso evento sono disponibili sul circuito online Ticket One (www.ticketone.it) e nelle prevendite autorizzate Azalea Promotion e Box Office.

PREZZO DEI BIGLIETTI:
Ingresso Unico        € 32.00 + diritti di prevendita

Il concerto è inserito all’interno di “Music & Live”, la campagna promozionale promossa dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dall’agenzia regionale TurismoFVG (per info www.turismo.fvg.it – tel. 800 016044).

Per maggiori informazioni:
AZALEA PROMOTION, tel. 0431 510393 – www.azalea.it – info@azalea.it

Condividi.