Ian Hunter: il mito dei Mott The Hoople rivive all’Alcatraz di Milano

Mercoledì 5 maggio, il pubblico italiano avrà l’unica occasione di assistere allo show di Ian Hunter, storico leader dei Mott The Hoople e grande vecchio della scena musicale inglese. Conclusa da poco più di un anno una memorabile reunion che ha visto il gruppo solcare i palchi del Regno Unito, Hunter è tornato a ballare da solo o meglio accompagnato dalla Rant Band, da diverso tempo al suo fianco.


Nonostante una produzione smisurata di album (dal ’75 ad oggi se ne contano una ventina), il frontman non ha mai solcato i palchi italiani da solista, cosa che aumenta non poco le aspettative ed il desiderio di vederlo all’opera. Per farsi un’idea di quello che potrebbe succedere mercoledì, ecco la scaletta di uno dei suoi ultimi concerti:
Ian Hunter and The Rant Band, 23 Aprile 2010 City Winery New York
1.    Once Bitten Twice Shy
2.    Who Do You Love
3.    Rip Off
4.    Death of a Nation
5.    Babylon Blues
6.    Flowers
7.    Girl From the Office
8.    23A Swan Hill / Angeline
9.    Central Park ‘N’ West/New York, New York
10.    The Great Escape
11.    Wash Us Away
12.    Man Overboard
13.    Sweet Jane
14.    Your Cheatin’ Heart
15.    Up & Running
16.    Dancing on the Moon
17.    Somewhere (There’s A Place For Us)
18.    Wild East
19.    All the Way From Memphis
20.    Encore:
20.    Arms & Legs
21.    Cleveland Rocks
22.    Dead Man Walkin’ (Eastenders)
23.    Encore 2:
23.    Roll Away the Stone
24.    The Saturday Gigs
25.    All the Young Dudes

Condividi.