Il 26 ottobre è uscito “Disc-Overy”, il disco di debutto di Tinie Tempah

Anticipato dal singolo “Written in the stars”, già in rotazione radiofonica e televisiva, è arrivato anche in Italia il 26 ottobre “DISC-OVERY”, il disco d’esordio della promessa Patrick Okogwu, meglio conosciuto come TINIE TEMPAH. L’album “Disc-overy” è stato registrato negli ultimi 11 mesi a Londra e in Svezia, ed è un gioiello che sposa grime, d’n’b e pop oscuro. Con gli occhi degli USA già puntati sui suoi remix con P. Diddy e Snoop Dogg, “Disc-overy” è un album dal fascino globale, grazie ad una produzione accurata ed elegante e una serie di brani dalle rime oneste e divertenti.

Tinie, neo vincitore dei MOBO Awards (gli oscar della musica black che si sono tenuti il 20 ottobre a Liverpool) come migliore emergente e per il miglior video “Frisky”, racconta i lati più splendidi del successo, ma anche I rovesci di fama e fortuna, oltre a offrire una visione candida e senza filtri della sua infanzia a South London: “In ciascuna canzone si trova un riferimento a com’è stata la vita per me. Ho registrato molta parte dell’album dopo il successo di “Pass Out” (N° 1 in UK), questo mi ha dato la possibilità di pensare molto a come fosse la mia vita prima e dopo” dice Tinie. “Arrivare al N° 1 mi ha fatto riflettere sulla strada che ho fatto finora, ma anche a tutta quella che intendo fare ancora.”

Hanno collaborato con Tinie: Ellie Goulding, Kelly Rowland ed Emile Sande, produzione di Labrinth (Pass Out, Frisky), l’emergente Ishi, Al Shux (che ha lavorato con Jay-Z per “Empire State Of Mind”) e Naughty Boy (Chipmunk, Wiley), e i produttori dance Swedish House Mafia.

Questa la tracklist: Intro, Simply Unstoppable, Pass Out, Illusion, Just A Little (featuring Range), Snap, Written In The Stars (featuring Eric Turner), Frisky (featuring Labrinth), Miami 2 Ibiza  – Swedish House Mafia vs Tinie Tempah, Obsession, Invincible (featuring Kelly Rowland), Wonderman (featuring Ellie Goulding), Let Go (featuring Emeli Sande).

“Pass Out” è il singolo che ha fatto conoscere il rapper Tinie Tempah e ha deviato il percorso della scena urban del 2010.“Disc-overy” continua su questa china avventurosa: “Se avete ascoltato “Pass Out” e “Frisky” e pensate di sapere cosa aspettarvi, siete fuori strada” dichiara Tinie. “Simply Unstoppable” sottolinea le radici grime di Tinie, il collettivo did j e producer Swedish House Mafia ha creato con lui un dancefloor anthem dal titolo “Miami 2 Ibiza”, mentre Naughty Boy fornisce il suo delizioso apporto pop con “Let Go”, featuring Emile Sande.Una delle tracce preferite dallo stesso Tinie, la rilassata ”Snap”, è una cronaca della vita fatta attraverso alcune foto, “inclusa la foto del matrimonio di mia madre e mio padre, che è una delle mie preferite al mondo”, mentre “Wonderman”, featuring Ellie Goulding, è prodotta da Labrinth.

“Ho voluto che questo album fosse davvero spontaneo, non solo in termini di produzione ma anche dal punto di vista degli special guest. Mi interessava esclusivamente lavorare con gente che rispetto davvero e di cui sono fan. Ellie è una delle prime persone che ho conosciuto. Ci siamo scambiati i numeri di telefono e da quel momento abbiamo iniziato a vivere in due mondi paralleli: gli stessi festival, le stesse interviste. È stato perfettamente naturale averla ospite nel mio disco.”

Unico nel suo genere e creativo nell’approccio, Tinie è un rapper carismatico con un punto di vista nei confronti della musica quasi opposto rispetto ai suoi colleghi.

“Non ho mai provato ad essere diverso da come sono. Sono stato educato bene, mi piaceva andare a scuola, mi piaceva imparare, sono cresciuto in un ambiente sano” dice Tinie, prima di ricordare che ci sono stati periodi in cui sebbene si esibisse in televisione non aveva i soldi per prendere l’autobus, dar da mangiare al cane o ricaricare il cellulare.

“Voglio che il mio album trasmetta questo messaggio: che puoi sempre migliorare, che sempre qualcosa da raggiungere, non importa chi sei o da dove arrivi. Penso che sia il sottotesto di tutto l’album: aspira al massimo.”

I gusti musicali della mamma, che vanno da Dolly Parton a Gregory Issacs, regalano al figlio un approccio molto sperimentatore che gli sarà molto utile negli anni: “Ascolto tutto da Britney a Busta Rhymes, e sono il primo fan di Regina Spektor, Calvin Harris e Kanye.” Nelle sue canzoni utilizza sample dei Fleetwood Mac e dei Duran Duran, e il suo gusto eterogeneo si rispecchia nell’album di debutto, che dimostra non solo la sua abilità compositiva, ma anche l’interesse verso un’ampia gamma di sonorità, dal grime al pop, dall’r’n’b alla dance, con un occhio all’electro-pop.

L’album ospita la collaborazione di Omarion, le produzioni di True Tiger, Rude Kid e dei celebri dance producers The Wideboys e Agent X.

“Adesso ho capito che la musica è molto più che vestiti firmati e bei telefoni” dice Tinie riferendosi a sè stesso dodicenne fuori dal set dei So Solid. “Dietro ad ogni album c’è molto lavoro. Il mio obiettivo è diventare una superstar, ma non in modo sdolcinato. Voglio andare in America e fare quello che fanno loro, ma meglio! Ho così tanta ambizione. Penso che anche se andassi al N° 1 ancora non sarei soddisfatto. Si può sempre fare di meglio.”

Sito ufficiale: www.tinietempah.com – Youtube: www.youtube.com/milkand2sugarstv

Twitter: www.twitter.com/tinietempah – Facebook: www.facebook.com/tinietempahofficial

Condividi.