Iron Maiden Concerto a Bologna l’1 giugno 2014

Il grande headliner era nell’aria, e stamattina è stato annunciato. Saranno gli Iron Maiden a unirsi ai già annunciati Queens of the Stone Age, Pixies, Biffy Clyro e Ska-P in occasione del Rock in Idro 2014. La band britannica sarà all’Arena Joe Strummer di Bologna l’1 giugno 2014, insieme ad altri artisti ancora da annunciare, per la sua unica data italiana prevista per la prossima estate. L’imperdibile concerto rientrerà nel fortunatissimo Maiden England World Tour, che è iniziato a giugno 2012 negli Stati Uniti e ha portato incredibili risultati in tutto il mondo.

Si delinea il nuovo format del festival, suddiviso in quattro giornate in base al genere musicale dei nomi in line-up. Nell’ordine la data del 30 maggio sarà riservata all’elettronica, assoluta novità per il Rock in Idro, con headliner e guests ancora da annunciare. Il 31 maggio spazio alla giornata punk, tipica del vecchio Rock in Idro, con gli Ska -P che verranno affiancati da un co-healiner ancora da annunciare. L’1 giugno sarà il metal a invadere Bologna, con gli Iron Maiden. Infine il 2 giugno, unica data la cui line-up ha già preso forma da alcuni giorni, saliranno sul palco dell’Arean Joe Strummer i Queens of the Stone Age, preceduti da Pixies e Biffy Clyro, per la serata indie e alternative rock.

Hub Music Factory per questa sua nuova scommessa ha pensato proprio a tutto, e non mancheranno gli aftershow (previsti il 30 maggio e il 2 giugno) alle adiacenti strutture dell’Estragon e del Palanord, oltre all’apposita area camping.
I biglietti verranno messi in vendita a partire da martedì 17 dicembre e il loro costo varierà tra i 30 e i 60 euro, in base al giorno. Come di consueto saranno disponibili anche gli abbonamenti, di cui non si conosco ancora i dettagli precisi, ma verosimilmente renderanno particolarmente vantaggiosa la prolungata permanenza a Bologna, sia per quanto riguarda il costo dell’ingresso al festival, sia per gli spostamenti in città.


Condividi.