J Festival 2013 dal 14 al 16 giugno a Jolanda di Savoia (Ferrara)

E’ il primo festival di giovani talenti che si tiene nel Ferrarese e sta attirando gruppi emergenti da tutta Italia. Forse da qui potrebbe uscire la band del futuro, chissà? Intanto il J-Festival di Jolanda di Savoia propone dal 14 al 16 giugno al Parco Comunale tanta musica e divertimento assicurato. E il J-Kontest, concorso per bands e artisti, ha appunto l’obiettivo di scoprire nuove energie nel campo dell’indie-rock. Organizza l’Associazione Culturale J-Events, in collaborazione con (R)esisto Distribuzione e Atetico Jolanda, con il patrocinio del Comune di Jolanda di Savoia

Venerdì dalle 20.30 si esibiranno davanti ad una giuria di qualità (musicisti, autori, produttori, docenti di musica) i primi  cinque finalisti e cioè D-Drop (Ferrara), Edoardo Borghini (Livorno), Kings For A Day (Comacchio), Tequila Funk Experience (Bologna), We Are Going Out Of Business (Ferrara). Sabato toccherà a 4TDice (Ferrara), Chiusi Per Lutto (Genova), Il Confine (Brindisi), Pierre Ferrante (Lecce), Respiro (Firenze), The Konspirators (Roma). Dalle selezioni usciranno i quattro finalisti che suoneranno live domenica, sempre dalle 20.30. Prima di loro, alle 18 aperitivo musicale con Le Legal, trio hip hop femminile di Torino. A seguire, il concerto di The Bankrobber, band di Trento vincitrice di Rock Targato Italia che ha all’attivo diversi singoli realizzati insieme ad enrico Enrico Ruggeri, freschi del nuovo single e video “Immobile” prodotto da GCM Factory.

La musica di J-Festival, con tutti i semifinalisti, sarà disponibile da subito nella compilation “Vol.1”, in vendita durante la manifestazione. E questo è già un bel premio.

Paolo Redaelli


Condividi.