Jay Z Supporta Obama nella lotta per i matrimoni omosessuali

Jay-Z

Barack Obama ha dalla sua parte un importante alleato dal mondo della musica nella lotta per la legalizzazione dei matrimoni gay: il rapper Jay Z ha annunciato infatti alla CNN di essere dalla parte del Presidente degli Stati Uniti nella battaglia contro l’attuale proibizione dei matrimoni gay. Di seguito un estratto della sua dichiarazione: “E’ un qualcosa che sta tuttora bloccando il paese. Sono affari delle stesse persone il cosa fanno nelle loro proprie case. Chiunque può scegliere chi amare, non ci sono differenze con il razzismo nei confronti dei neri. E’ una semplice discriminazione“.

Sempre sullo stesso argomento, il cantante statunitense ha commentato anche il fatto che Obama rischierebbe di perdere i voti dei leader religiosi: “Non è una questione di voti, parliamo di persone. Anche se questa cosa potrebbe fargli perdere dei consensi, è la cosa giusta da fare, in quanto essere umano“.

Jay Z sarà in tour da venerdì in Europa con Kanye West per promuovere il nuovo album “Watch The Throne: prima tappa una serie di quattro show alla o2 Arena di Londra.

Condividi.