John Lennon Settima udienza per l’assassino dell’ex Beatles

john lennon

L’assassino di John Lennon, Mark David Chapman, verrà ascoltato dal tribunale di New York la prossima settimana. L’incontro con i giudici, che viene riconosciuto ogni due anni ai detenuti, viene richiesto allo scopo di ottenere la libertà vigilata, unico modo per evitare il carcere a vita inflitto a seguito dell’omicidio avvenuto l’8 dicembre 1980.

Nelle altre sette udienze, la prima nel 2000, tutte le richieste di libertà vigilata sono state rigettate; tra le ragioni, è stata spesso citata la tutela della vita di Yoko Ono, vedova dell’ex Beatles, e i loro due figli.

Condividi.