Katy Perry: il singolo “California Gurls” raggiunge la vetta di Billboard USA

Dopo solo 4 settimane dalla pubblicazione, il nuovo singolo di KATY PERRY “California Gulrs” (la cui anteprima del video è visibile all’indirizzo http://www.youtube.com/user/katyperrymusic?blend=1&ob=4) ha raggiunto il 1° posto della classifica americana di Billboard. Risultato straordinario che si aggiunge a quello delle vendite: il brano, che anticipa l’uscita dell’album “teenage dream” prevista per il 31 agosto, ha già superato 1.1 milioni di download negli Stati Uniti rimanendo stabile in testa alla classifica dei brani digitali più venduti in USA.

La due volte nominata ai Grammy, cantante e cantautrice, Katy Perry continua a mietere successi in tutto il mondo raggiungendo la top ten delle classifiche di vendita dei singoli in Australia, Canada, Finlandia, Italia e Nuova Zelanda, un successo confermato anche dai palinsesti radiofonici internazionali che vedono “California Gurls”, brano che si appresta a diventare l’inno dell’estate, ai primi posti delle classifiche radiofoniche in Germania, Europa, Olanda, Hong Kong, Giappone e Gran Breagna.

Dopo il successo ottenuto agli MTV MOVIE AWARDS 2010, dove KATY PERRY ha stupito tutti con la sua prima performance mondiale di “CALIFORNIA GURLS” accompagnata da Snoop Dogg, l’artista americana si cimenterà in un nuovo ruolo, quello di presentatrice dei “teen choice awards 2010” (in onda su fox il 9 agosto) e durante lo show si esibirà in una nuova strabiliante performance di “california gulrs”!

Nata a Santa Barbara la Perry per scrivere “California Gurls” si è ispirata vedendo i suoi amici impazzire per il tributo a New York scritto da Jay Z “Empire State of Mind”. “Tutti ballavano tenendo in aria i loro drink”, ed ho pensato “Non siamo a New York, noi stiamo a Los Angeles! E chi pensa alla California? Chi pensa a tutti i ragazzi, ai cocktail gin e succo, alle palme, e alla pelle baciata dal sole 24 ore su 24, 7 giorni su 7?” asserisce Katy. “Così ho deciso che dovevamo rispondere. Voglio che le persone prenotino un volo per la California appena la ascoltano!” E dato che è altamente non patriottico in America pubblicare un brano che parla di gin e succo senza Snoop Dogg, la Perry ha reclutato l’icona rap per contribuire con i suoi inimitabili testi in “California Gurls”. “Pensavamo aggiungesse un suono cool e una nuova dimensione alla canzone”, dice “e poi Snoop è la West Coast!”

www.katyperry.comwww.twitter.com/katyperry -

www.myspace.com/katyperrywww.facebook.com/katyperry

 

Condividi.