La Tempesta diventa International

Dopo dieci anni di attività, La Tempesta Dischi decide di andare all’attacco del mondo. L’etichetta discografica indipendente più conosciuta d’Italia, meglio nota come collettivo d’artisti, ha finora pubblicato una quarantina di dischi uniti dall’intento poetico e politico dell’uso della lingua italiana. Il desiderio di questo nuovo progetto è quello di far conoscere la nuova musica italiana all’estero, o la nuova musica straniera in Italia, senza limiti di lingua e di genere.

A tenere le fila di questo nuovo viaggio sarà Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori, produttore), con l’aiuto dallo staff della Tempesta Dischi e della Virus Concerti.

La prima uscita, prevista per il 12 ottobre 2010, sarà The Box di One Dimensional Man, un cofanetto che riunisce i quattro dischi della rumorosa band veneta, sorgente naturale degli acclamati Il teatro degli orrori.

www.latempesta.org

 

 

Condividi.