Lamb Of God Randy Blythe arrestato per omicidio

Lamb Of God Randy Blythe arrestato per omicidio

Randy Blythe, cantante dei Lamb Of God, è stato arrestato per omicidio colposo in Repubblica Ceca. Secondo fonti del luogo, Blythe sarebbe stato arrestato e portato in carcere ieri (28 giugno), prima di un concerto che i Lamb Of God avrebbero dovuto tenere a Praga, a causa di un episodio avvenuto nel 2012, sempre a Praga, durante un concerto della band. In quell’occasione, un fan era salito sul palco scatenando una rissa che aveva interessato anche il frontman; in seguito il ragazzo morì a causa delle ferite riportate. Ora le autorità ceche accusano proprio Blythe di aver causato il decesso del ragazzo; i fatti non sono ancora chiari, ma pare che il cantante abbia colpito il fan con il microfono, e il comunicato della polizia locale riferisce che “abbiamo arrestato il cantante con l’accusa di lesioni personali di 4° grado, che hanno causato la morte di un fan“. Ovviamente il tour dei Lamb Of God è stato sospeso, mentre Maria Ferrero, portavoce del complesso, ha dichiarato che Randy è stato “accusato ingiustamente“, e che un team di avvocati è stato già mobilitato per farlo rilasciare. La Ferrero si aspetta che Blythe sia “pienamente scagionato“. Il resto della band, per ora, non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali: l’unico messaggio su Twitter recita “Freerandyblythe“.


YouTube

Condividi.