Lauryn Hill Condannata a tre mesi di carcere

Alla fine non è bastato un contratto con la major Sony per “salvare” Lauryn Hill: la cantante ex Fugees è stata infatti condannata a tre mesi di carcere, pur avendo saldato tutte le pendenze fiscali (circa un milione di dollari) prima della sentenza. Secondo quanto riportato dal magazine TMZ, un giudice del New Jersey ha condannato l’affermata cantante, che dopo la galera avrà a suo carico altri nove mesi di libertà vigilata. Come già reso noto in passato, Lauryn Hill è stata condannata nel 2012 per evasione fiscale per non aver versato quasi due milioni di dollari guadagnati tra il 2005 e il 2007.

Lauryn Hill, che nei giorni scorsi pubblicò il nuovo brano Neurotic Society (Compulsory Mix), entrerà in carcere l’8 luglio.

Condividi.